Trame: 3 effetti materici, un unico spazio, infinite combinazioni
  1. Home
  2. Design
  3. Trame: 3 effetti materici, un unico spazio, infinite combinazioni

Trame: 3 effetti materici, un unico spazio, infinite combinazioni

Lea Ceramiche

Trame: 3 effetti materici, un unico spazio, infinite combinazioni
Scritto da Redazione The Plan -

Trame è un progetto composito perché accosta tra loro cromie, materiali e forme. 3 effetti materici di base reinterpretano visivamente e attraverso la sensazione tattile, 3 texture differenti.

3 superfici diverse (Plaster, Matter, Canvas) generate da un intenso studio durante le differenti fasi di lavorazione del prodotto, una ricerca accurata dettata dal desiderio di proporre un progetto integrato perché le 3 texture, raccontate con una palette dalle gradazioni neutre ed armoniche, possono prevedere un loro utilizzo contestuale all’interno dello stesso ambiente. Trame è quindi un progetto multimaterico e pluricromatico ma non solo. Attraverso l’utilizzo e il mix di materiali e colori, si è volutamente introdotto l’uso di tagli speciali per evidenziare ancora più, le infinite combinazioni e soluzioni di posa che il progetto può consentire. Plaster ricrea una superficie strutturata morbida e spatolata; Matter più ruvida e opaca, è la rappresentazione di un cemento granuloso e grezzo; infine Canvas caratterizzata da una trama del lino con una grafica delicata a rilievo che ne esalta la tridimensionalità. 3 materie che declinate in 6 colori differenti restituiscono 18 superfici e l’infinita possibilità di mixare tra loro le texture, i formati o entrambi. Un’opportunità per i progettisti e per il consumatore finale di utilizzare 3 materie in un unico colore e formato per una superficie continua ed armonica o per creare molteplici ed articolate combinazioni per soluzioni di pavimento suggestive ed impattanti.

L’approccio al progetto decorativo, supportato da Diego Grandi Studio, richiama la cifra stilistica di Lea Ceramiche, espressa attraverso l’uso e la combinazione di tagli, forme e geometrie. Cinque nuovi formati speciali corredano la collezione di un apparato decorativo imponente e variegato, permettendo la creazione di innumerevoli accostamenti e contrasti grafici, sempre coerenti tra loro. L’alternanza delle superfici materiche dialoga, in perfetto equilibrio, con le sfumature morbide dei colori, con la gradevolezza delle strutture in un dinamico gioco di forme e geometrie.

 

ceramichelea.com

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Tag
#Ceramica  #Cersaie 2016  #Lea Ceramiche 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054