Terminal A-Plus - Frankfurt Airport?
  1. Home
  2. Design
  3. Terminal A-Plus - Frankfurt Airport?

Terminal A-Plus - Frankfurt Airport?

Mapei

Scritto da Redazione The Plan -
Il nuovo terminal A-Plus dell’areoporto di Francoforte, realizzato come ampliamento del Terminal 1, ha consentito di incrementare il traffico dello scalo tedesco di oltre sei milioni di passeggeri all’anno. L’edificio, che si estende a ovest dello scalo preesistente per una lunghezza di circa 800 m, occupa una superficie totale di 185.400 mq. Dispone di postazioni per la sosta di sette aerei di grandi dimensioni, mentre al suo interno sono ospitate cinque nuove sale lounge Lufthansa, oltre a spazi commerciali destinati a negozi e ristoranti, distribuiti attorno a due piazze centrali. Per la realizzazione delle pavimentazioni interne sono state utilizzate lastre in granito in diversi colori e formati, che garantiscono un elevato risultato estetico oltre ad assicurare la resistenza necessaria all’intenso traffico tipico di un aeroporto. Mapei ha fornito prodotti ecosostenibili per la posa dei materiali, a partire dalla preparazione dei supporti effettuata con Primer G, primer in dispersione acquosa a basso contenuto di sostanze organiche volatili (VOC). Successivamente le lastre di granito sono state incollate con l’adesivo Mapestone 1, sviluppato appositamente per la posa dei materiali lapidei, mentre la stuccatura delle fughe è stata effettuata con Ultracolor Plus.

MAPEI
Via Cafiero, 22
I - 20158 Milano
Tel. +39 02 37673.1
Fax + 39 02 37673214
E-mail: mapei@mapei.it
www.mapei.com
Visualizza il pdf dell'articolo
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054