Ristorante Telugu Medium di Sona Reddy Studio
  1. Home
  2. Design
  3. Telugu Medium, un incontro di più mondi

Telugu Medium, un incontro di più mondi

Un autentico ristorante Andhra sulle colline di Hyderabad apre nuove prospettive nel paesaggio architettonico e culinario della città indiana

Sona Reddy Studio

Ristorante Telugu Medium di Sona Reddy Studio
Scritto da Redazione The Plan -

Lo spazio del ristorante Telugu Medium racchiude 480 m2 di eccellenza culinaria immersi nel verde di Jubilee Hills, nella città indiana di Hyderabad. Co-fondato da Malvika Rao, Anil Karnati e Rohit Medisetty, il progetto di questo autentico ristorante Andhra è stato realizzato da Sona Reddy Studio. Telugu Medium ridefinisce il paesaggio gastronomico locale, fondendo passato e presente, mentre materiali e tecniche costruttive celebrano l'essenza del Deccan.

Telugu Medium, con la sua esplorazione di materiali locali e design vernacolare, è un incontro di più mondi: un'esperienza che va oltre l'estetica visiva, nella quale tradizione e design contemporaneo convivono armoniosamente in uno degli ambienti più lussuosi della città. 

Telugu Medium - Sona Reddy Studio © Pankaj Anand, courtesy of Sona Reddy Studio

 

Cupole e volte in mattoni per un design immersivo

Enormi cupole, volte e pareti portanti in mattoni riducono al minimo l'uso di calcestruzzo e acciaio, per un ambiente interno più fresco, adatto al clima arido di Hyderabad. La facciata esterna è decorata con mattoni Karimnagar a vista che rievocano suggestioni secolari.

Elementi sporgenti in mattoni e fioriere in cemento contornano l'ingresso. Lo spazio di attesa all’aperto, con pavimentazione anch’essa in cotto, collega l'edificio all’area circostante. Alla sua estremità settentrionale sono presenti posti a sedere posizionati sotto baldacchini che interagiscono con decorazioni curve in mattoni e con i portali interni.

Attraverso un vestibolo avvolto sempre da superfici in laterizio, gli ospiti entrano in una struttura a doppio livello, con un atrio a doppia altezza inondato di luce naturale. Un momento di pausa nel quale lasciarsi andare a un design immersivo. Il soffitto è una tela di cupole e volte in mattoni artigianali, che giocano con le luci per un ambiente in continua evoluzione.

Telugu Medium - Sona Reddy Studio © Pankaj Anand, courtesy of Sona Reddy Studio

 

Un omaggio all’anima del Deccan

L'arredamento, in armonia con l’essenza del luogo, è composto da pezzi senza tempo, semplici ma evocativi, che interpretano in chiave moderna la cucina indiana del sud, mentre i soffitti in mattoni, le colonne in cemento, le pareti intonacate in calce rosa e i pavimenti in Tandoor strutturato parlano all'anima del Deccan.

La scala che conduce all'atrio è accompagnata da vetrate scanalate che garantiscono privacy agli ospiti e creano giochi di luce. Un granito rosa di provenienza locale è protagonista del bancone bar posizionato al centro del piano terra, mentre un piccolo stagno di forma rettangolare, realizzato in cemento rivestito con piastrelle di calcare nero, crea un angolo di relax.

 

>>> Scopri anche il BRIJ Cutural Centre, Nuova Delhi, progettato da CRAB Studio in collaborazione con CP Kukreja Architects (CPKA)

Credits

Location: Telugu Medium, Hyderabad, India
Completion: 2023
Area: 483 m2
Architect: Sona Reddy Studio
Design Team: Sona Reddy, Anjali Miriyala, Jemy Joy

Photography by Pankaj Anand, courtesy of Sona Reddy Studio

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.