Speakeasy bar Bagheera in Vancouver by Bergman Design House
  1. Home
  2. Design
  3. Bagheera, uno speakeasy bar ispirato al "Libro della Giungla"

Bagheera, uno speakeasy bar ispirato al "Libro della Giungla"

Questo locale segreto a Vancouver coinvolge gli ospiti in un viaggio sensoriale e avventuroso

Bergman Design House

Speakeasy bar Bagheera in Vancouver by Bergman Design House
Scritto da Redazione The Plan -

Situato nel cuore pulsante di Vancouver, il Bagheera non è soltanto un cocktail bar, ma un vero e proprio viaggio nel tempo e nello spazio, che trasporta i suoi visitatori in un’atmosfera avventurosa. Progettato dallo studio Bergman Design House di Londra, fondato da Marie Soliman e Albin Berglund, lo speakeasy bar Bagheera presenta un design che combina riferimenti all’India e Francia del XIX e XX secolo.

Gli spazi, caratterizzati da un mix di ricchi velluti e lussuose finiture in legno scuro e oro, sono progettati per incarnare il lusso e l’eccesso, riflettendo il tema della giungla in modo sensuale e raffinato, evocando la maestosità della pantera nera di Kipling.
 

Speakeasy Bar Bagheera, lusso e avventura

Bagheera - Bergman Design House


L’ingresso a Bagheera non è immediato: per accedere a questo speakeasy è infatti necessario entrare prima in un locale di scommesse ippiche chiamato Happy Valley Turf Club e puntare  sul cavallo King Louie. Queste parole sono la magica chiave di accesso al locale. Ispirato alle facciate nascoste e alle password segrete dei cocktail bar di Shanghai e Hong Kong, questo accesso misterioso aggiunge un tocco di mistero e avventura all’esperienza.

La sontuosa sala principale, con una capacità di 60 posti, richiama un'elegante carrozza ferroviaria. Decorata con toni di oro, rosso intenso, verde petrolio e porpora imperiale, e risplende con oltre mille monete e bracciali antichi provenienti dai bazar di Delhi e Jaipur.

Ma il vero protagonista dello spazio è il bancone bar: lungo più di 12m, è rivestito in teak riciclato intagliato a mano e presenta un piano retro illuminato con uno sfondo di onice blu tigre. Sul lato opposto, un murale che raffigura la giungla dipinto a mano guida i visitatori verso una stanza semi-privata adornata con curiosità bohemien in bronzo e ottone. Tra queste, spiccano le opere dell’artista Blase, che donano un tocco d'ironia all'ambiente.
 

Un viaggio nel tempo, nello spazio… e nella gastronomia

Bagheera - Bergman Design House


Oltre a offrire un’esperienza visiva e sensoriale unica, Bagheera delizia anche il palato con cocktail ispirati ai lavori di Kipling, come “Man’s Red Flower”, con gin infuso di zafferano, e “The Anvil”, con tintura di cannella. Il menù, curato dallo chef Phong Vo, propone piatti come Carrot Daal e Goan Tamarind Fish Curry, accompagnati da una varietà di pakora con ripieni di carne, pesce, vegetariani e vegani.

Bagheera rappresenta un punto d’incontro tra passato e presente, tra culture lontane: un luogo dove il tempo sembra fermarsi, permettendo ai visitatori di immergersi completamente nella sua atmosfera teatrale e sognante, e di lasciarsi trasportare in un’avventura unica nel suo genere.
 

>>> Scopri anche The Rome Edition, il primo hotel della catena alberghiera Edition in Italia

Credits

Location: Vancouver, Canada
Interior Design: Bergman Design House

Photography by Kyrani Kanavaros, courtesy of Bergman Design House

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.