Sistema a Secco Fassa Bortolo
  1. Home
  2. Design
  3. Sistema a Secco Fassa Bortolo

Sistema a Secco Fassa Bortolo

Scritto da Redazione The Plan -


Dal costante investimento dell’Azienda in ricerca e sviluppo di soluzioni di eccellenza e ecocompatibili, dalla collaborazione con il Politecnico di Torino (centro all’avanguardia nel mondo per gli studi scientifici) e primarie Aziende nel settore dell’edilizia, nasce il Progetto Intesa: un innovativo Sistema costruttivo a secco per l’edilizia del futuro, finanziato dalla Regione Piemonte nell’ambito della misura POR-FESR relativa ai poli di innovazione. Il polo di riferimento è POLIGHT, cluster di ricerca e sviluppo dedicato alle tecnologie dell’edilizia sostenibile e dell’idrogeno, coordinato da Environment Park – Parco Scientifico e Tecnologico per l’Ambiente.
Il Progetto Intesa prevede la realizzazione di pareti di tamponamento perimetrale costituite da lastre in cartongesso GYPSOTECH® e da altri materiali all’avanguardia (profili speciali, finiture, rasanti, rivestimenti colorati e materiali isolanti), che consentono di raggiungere elevate prestazioni di isolamento termico e acustico. L’innovazione è da sempre nel DNA di Fassa Bortolo: l’Azienda è, infatti, la prima in Italia a sperimentare e proporre questo tipo di soluzione.
Con lo scopo di verificare in opera le prestazioni suddette, è in corso di realizzazione, nello stabilimento produttivo di Calliano (AT), un edificio sperimentale denominato "dimostratore" che, inoltre, permetterà di toccare con mano la bontà delle soluzioni adottate. Il Sistema Cartongesso GYPSOTECH®, che consente con estrema semplicità di ricavare nuovi spazi, di dividere gli ambienti e di impreziosire quelli esistenti con eleganza e ricercatezza, creando pareti, contropareti e controsoffitti, si arricchisce con la nuova lastra Gypsotech® GypsoLIGNUM. Ad alta densità e ad elevata durezza superficiale, presenta un nucleo di gesso a coesione migliorata con l’aggiunta di fibre di vetro e vermiculite, per un miglior comportamento alle alte temperature. Additivata con sostanze idrorepellenti, ha una ridotta capacità di assorbimento di acqua e di umidità. La presenza, inoltre, di fibre di legno ne fa un prodotto ideale per la bio-edilizia di qualità.
La fibra di vetro nel nucleo di gesso e il costante controllo qualità in tutte le fasi del processo produttivo consentono alle lastre Gypostech® di mantenere uno standard qualitativo elevato, che le rende conformi alla norma di prodotto UNI EN 520. Inoltre, Fassa Bortolo è l’unica azienda italiana che può vantare la certificazione NF, rilasciata dall’ente CSTB di Parigi. Alcune lastre del Sistema Cartongesso Gypostech®, hanno ottenuto anche la certificazione Leed® (Leadership in Energy and Environmental Design), rilasciata da GBC Italia, i cui parametri stabiliscono precisi criteri di progettazione e realizzazione di edifici salubri, energeticamente efficienti e a basso impatto ambientale.
Il Sistema Cartongesso GYPSOTECH® è la scelta più sicura all’insegna dell’efficienza, del risparmio e del rispetto per l’ambiente; canoni che da sempre contraddistinguono le scelte produttive e le oluzioni per l’edilizia dell’Azienda, che è anche partner GBC Italia (Green Building Council) e CasaClima.

Per informazioni:
www.fassabortolo.com
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054