Regolazioni elettroniche RDZ Wi
  1. Home
  2. Design
  3. Regolazioni elettroniche RDZ Wi

Regolazioni elettroniche RDZ Wi

Scritto da Redazione The Plan -
Si tratta di sistemi di regolazione completi ed espandibili, adatti al controllo e alla gestione di impianti di riscaldamento e raffrescamento radianti a pavimento, soffitto e parete.
Il limitato numero di componenti e la grande versatilità di utilizzo sono i principali punti di forza delle regolazioni Wi che, infatti, sono in grado di gestire dal piccolo impianto unifamiliare al grande impianto multizona fino al sistema con produzione centralizzata dell’energia e termoregolazione di ogni singola utenza.
Le regolazioni Wi, grazie all'adozione di innovative schede elettroniche, permettono l'utilizzo di sonde ambiente con collegamenti a filo (TA e TA/H), via bus (Wi-BP Bus e Wi-BT Bus) o tramite connessioni wireless (Wi-Wt e Wi-WP) anche all’interno di uno stesso impianto. Ogni centralina può essere interfacciata con il mondo esterno e dialogare con impianti domotici o supervisori esterni.
In base alle loro peculiarità le regolazioni Wi si dividono in due famiglie distinte: Wi-SA e Wi.NET.
Le regolazioni Wi-SA sono centraline climatiche espandibili per la gestione del riscaldamento e raffrescamento in impianti radianti a pavimento, soffitto e parete con produzione autonoma dell'energia.
Nella loro massima espansione sono in grado di gestire: 8 valvole miscelatrici; 8 unità di trattamento dell’aria con funzionalità di deumidificazione, ventilazione, rinnovo e integrazione; 64 deumidificatori con funzionalità di deumidificazione; 64 zone con sensore di temperatura e umidità; 1 contatto esterno per chiamata da bassa temperatura; 1 contatto esterno per chiamata da alta temperatura.
Le regolazioni Wi.NET sono sistemi espandibili per impianti di riscaldamento e raffrescamento a pavimento, soffitto e parete con produzione centralizzata dell’energia.
È previsto l'utilizzo di una centralina MASTER che controlla le funzioni di produzione del calore e il circolatore di centrale e che dialoga con un massimo di 64 unità periferiche. Le unità periferiche sono una variante di configurazione delle centraline standard Wi-SA, che comporta per ogni centralina l'utilizzo di una scheda seriale RS485.
Per facilitare la scelta e la configurazione dei sistemi di termoregolazione RDZ Wi può essere utilizzato l’innovativo software Evo-Builder vers. 4.0. Si tratta di un programma per PC, esclusivo di RDZ, che permette di configurare il proprio sistema di termoregolazione, personalizzandolo in modo semplice e veloce in base alle specifiche esigenze. Ad esempio, è possibile nominare le varie sonde con i nomi dei locali dove poi saranno effettivamente installate (Cucina, Soggiorno, Camera, ecc.).
Oltre alla configurazione della regolazione, Evo-Builder progetta graficamente l’impianto elettrico; in questo modo l’installatore avrà a disposizione non solo il prodotto regolazione già programmato ma anche i disegni con il progetto elettrico specifico del sistema scelto e configurato. Ogni centralina quindi sarà costruita sull’impianto e sarà dotata di un software specifico e personalizzato.
Grazie a semplici kit di comunicazione le regolazioni Wi sono in grado di dialogare con i sistemi domotici. Le centraline infatti possono essere corredate di diversi kit di connettività, tra i quali merita particolare attenzione il Kit Wi-Pc per l’interfacciamento delle regolazioni con un Personal Computer. Tale soluzione permette di interagire con la regolazione in tre modalità: tramite collegamento locale, rete intranet o Web.

www.rdz.it
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054