Quando il minimalismo si fa accoglienza: un cottage per amici e parenti
  1. Home
  2. Design
  3. Quando il minimalismo si fa accoglienza: un cottage per amici e parenti

Quando il minimalismo si fa accoglienza: un cottage per amici e parenti

L’incontro-scontro tra ianco e nero caratterizza l’edificio

SISSY+MARLEY Interiors

Quando il minimalismo si fa accoglienza: un cottage per amici e parenti
Scritto da Redazione The Plan -

Su una collina vicino a Ridgefield, in Connecticut, uno sceneggiatore, producer e autore di best seller newyorkese vive in un’elegante casa insieme alla sua famiglia. Ed è poco distante da questa che stato realizzato un guest cottage di circa 90m2, un luogo ideale pensato per l’ospitalità, tanto di parenti quanto di amici.

Semplicità, funzionalità e minimalismo sono le caratteristiche principali della proprietà: il cottage è infatti un misto tra lo stile New England dai soffitti alti e dai tetti spioventi e lo stile scandinavo degli arredi. Gli interni sono stati progettati da SISSY+MARLEY Interiors, studio fondato e gestito da Chelsea Reale e Diana Rice. A caratterizzare gli ambienti la scelta di utilizzare solo due colori, ovvero il bianco e il nero.

Reale e Rice, designer con un’esperienza alle spalle anche nei settori della moda e del design, fanno dei dettagli il valore aggiunto dei loro progetti, dove utilizzano palette neutre, sofisticate e ben bilanciate. Le combinazioni dei colori con diversi materiali e texture creano ambienti dall’atmosfera invitante.

Per le designer il cottage è stato amore a prima vista: «L’intelaiatura primaria era presente ma lo spazio peccava di carattere. Sapevamo che con intonaco bianco, pezzi scelti con cura, piccoli aggiustamenti e tanto amore, l’avremmo riportato in vita», ricordano le interior designer.

 

Gli interni del cottage

Guest Cottage, SISSY+MARLEY Interiors ©Marco Ricca, courtesy of SISSY+MARLEY Interiors

Questo edificio votato all’accoglienza si compone di un grande open space, dove si fondono un ampio salotto e una sala da pranzo. Qui elementi di design come il sofà, il tavolino e due Easy Chairs sono i protagonisti. Texture e un tocco di calore in più sono aggiunti all’ambiente grazie a un tappeto scuro a contrasto con i pavimenti. Una piccola e funzionale cucina occupa l’angolo sotto il soppalco. Dal rubinetto del lavello, al piano di lavoro, tutti gli arredi sono color nero, con l’unica eccezione del piano cottura in acciaio. Una scala bianca a una rampa porta al soppalco, che ospita la camera da letto affacciata sulla zona giorno.

Grandi aperture su tutti i lati del guest cottage garantiscono l’illuminazione dello spazio durante tutte le ore della giornata. Le finestre sono in puro stile inglese, con intelaiatura scura che suddivide l’apertura in riquadri regolari.

 

|||   ISCRIVITI A THE PLAN   |||   Ricevi direttamente le più belle storie del mondo dell'architettura e del design, gli ultimi progetti realizzati, classifiche e recensioni, consigli su video, gallery e interviste

Credits

Location: Ridgefield, Connecticut (United States). 
Interior design: SISSY+MARLEY Interiors
Photography by Marco Ricca, courtesy of SISSY+MARLEY Interiors

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.