Ponte Megyeri - Mapei
  1. Home
  2. Design
  3. Ponte Megyeri

Ponte Megyeri

Mapei

Scritto da Redazione The Plan - 23 ottobre 2009

Il Ponte Megyeri a Budapest, lungo il quale corre la circonvallazione che ruota intorno alla città, attraversa il Danubio tra Buda e Pest, rispettivamente le zone ovest ed est della capitale ungherese. Aperto ufficialmente al traffico alla fine di settembre 2008, è lungo nel complesso 1.862 metri e consta in realtà di 5 ponti: quello principale, in acciaio, lungo 600 metri; un altro, sempre in acciaio, lungo 332 metri parte dall’isola fluviale di Szentendre e attraversa il fiume; fra di loro, un terzo (560 metri) passa sopra l’area di inondazione dell’isola. Queste tre sezioni si congiungono con due ponti di cemento armato alle due rive sinistra e destra del Danubio (200 metri ciascuno). La struttura in acciaio del ponte principale è sostenuta da cavi obliqui ancorati a piloni a traliccio di calcestruzzo armato alti 100 metri. La miscela utilizzata per la costruzione del ponte con l’arrivo del periodo invernale ha presentato delle problematiche legate al tempo di solidificazione. Si è scelto allora di ricorrere al fluidificante Dynamon SR3 di Mapei, utilizzato anche per il pilone del ponte strallato e per gli impalcati dei ponti incrementali. Per riparare il calcestruzzo sono state utilizzate Mapefer 1K e Mapegrout Tissotropico, mentre per la finitura del calcestruzzo è stata impiegata Mapefinish. Sulla struttura di cemento armato dei ponti incrementali - per le superfici pitturate e soprattutto per i lati e il fondo degli impalcati - sono stati applicati Elastocolor Primer ed Elastocolor Pittura. Sui piccoli ponti di congiunzione sono stati invece utilizzati: Mapelastic BV3, Mapefloor H 02 (prodotti realizzati per il mercato ungherese) e Mapecoat BS 1.

 

MAPEI
Via Cafiero, 22
I - 20158 Milano
Tel. +39 02 37673.1
Fax + 39 02 37673214
E-mail: mapei@mapei.it
www.mapei.com