Più energia e condivisone in ufficio grazie alla flessibilità degli spazi
  1. Home
  2. Design
  3. Più energia e condivisione in ufficio grazie alla flessibilità degli spazi

Più energia e condivisione in ufficio grazie alla flessibilità degli spazi

Quadrifoglio Group ha fornito gli arredi e le pareti divisorie per la nuova sede di Abramo Impianti

Federico Rinoldi

Più energia e condivisone in ufficio grazie alla flessibilità degli spazi
Scritto da Redazione The Plan -
Ha partecipato al progetto Quadrifoglio Group

Uno spazio di lavoro moderno e flessibile volto alla condivisione, con soluzioni innovative quanto pulite nella composizione formale e in grado di trasmettere energia e senso di accoglienza: sono questi alcuni dei caratteri più identitari del nuovo headquarter di Abramo Impianti, progettato intorno a valori cardine quali comfort acustico, ergonomia ed estetica. La nuova sede dell’azienda friulana, con la sua superficie complessiva di 1.700 m2 suddivisa tra un piano terra e un primo piano, è il frutto di un importante progetto di riqualificazione funzionale e degli impianti firmato dall’architetto Federico Rinoldi: a lui sono state affidate la direzione dei lavori e la definizione del layout interno e dell’interior design che, complessivamente, hanno portato a un’organizzazione funzionale rispetto ai flussi di lavoro delle zone direzionali, operative, di attesa e di passaggio, ma anche delle sale riunioni o conferenze e degli spazi adibiti a magazzino. Questi ultimi, insieme a quelli dedicati al personale tecnico, si trovano infatti al piano terra, mentre gli uffici direzionali, amministrativi e per l’accoglienza sono distribuiti al primo piano.

A interpretare il concept e le necessità dell’azienda, nonché per la fase esecutiva del fit out degli uffici, è stato coinvolto Quadrifoglio Group che, complessivamente, ha contribuito a creare ampi spazi di lavoro caratterizzati da un’atmosfera accogliente, da una ricercata pulizia formale con precisi tocchi di colore. L’ampiezza e le potenzialità degli spazi sono valorizzate e sfruttate al massimo grazie alla loro ripartizione, assegnata in larga parte alle pareti divisorie M1 di Quadrifoglio Group, che hanno la peculiarità di garantire continuità visiva tra diverse aree della sede: in questo modo, l’impressione che si ha è quella di una maggior ampiezza, con l’occhio del lavoratore o del visitatore a non incontrare ostacoli.

Tale ampiezza e continuità, tuttavia, non vanno a scapito del comfort – anche acustico – degli spazi: le pareti divisorie tra i vari ambienti hanno infatti la capacità di assicurare privacy e condivisione al contempo, luminosità e fonoisolamento. A migliorare il benessere acustico degli spazi condivisi, in ogni caso, a parete e a soffitto sono stati installati i sistemi Lightsound, i quali, come suggerito dal nome stesso, abbinano illuminazione a fonoassorbenza per il riverbero negli ambienti chiusi. Tali pannelli sono anche un prodotto di design modulare e configurabile, adatto a rendere lo spazio di lavoro più accogliente: i suoi formati Cloak (triangolare) e Petal (a forma di petalo) sono rivestiti – su richiesta – con tessuti giallo sole, beige e arancione. Estetica, funzionalità e comfort si uniscono dunque in prodotti dall’elevato valore decorativo.

 

Uffici su misura

Abramo Impianti, Federico Rinoldi Courtesy of Quadrifoglio Group

Tanto gli uffici operativi quanto quelli per riunioni e meeting sono arredati nel segno della funzionalità e dell’estetica: se nei primi la scelta è ricaduta sulle scrivanie Idea+01 in bench e sulle sedute Omnia, nei secondi sui tavoli riunione accompagnati dalle sedie Clue e dalle poltroncine City. Il velluto color tortora di queste ultime due ha il merito di rendere ancora più avvolgente la seduta e accogliente l’atmosfera.

Al primo piano, a dare il benvenuto un reception desk Z1: i suoi volumi geometrici e rigorosi sono esaltati da strip LED. Di fronte a questo, poi, le poltroncine City Lounge, anche in questo caso in color tortora, e un tavolino Montreal con il piano in gres porcellanato.

Particolarmente eleganti sono infine gli uffici direzionali, dotati di sedute e poltrone sia per incontri formali sia per momenti di maggior relax. Un piccolo angolo è proprio dedicato a questo, con poltrone Cleopas in tessuto verde a contrasto con il coffee table Montreal con piano, ancora una volta, in gres porcellanato Nero Greco.

«La consulenza fornita da Quadrifoglio Group, grazie anche alla collaborazione con l’architetto Rinoldi, è stata chiara, mirata e ogni elemento di arredo ha risposto alle nostre richieste – ha sottolineato Marta Abramo, brand manager dell’azienda –. Soluzioni attuali e mai banali, diverse e mai sfacciate con una qualità e una cura del dettaglio rare. Il servizio è stato professionale, puntuale, preciso e il supporto è stato costante». 

Per maggiori info: www.quadrifoglio.com

 

Iscriviti alla newsletter

 

Credits

All images courtesy of Quadrifoglio Group

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.