PirOLED di Osram
  1. Home
  2. Design
  3. PirOLED di Osram

PirOLED di Osram

Scritto da Redazione The Plan -
I diodi luminosi organici sono sorgenti luminose con superficie piana sottilissima che consentono soluzioni creative completamente nuove. Per la prima volta, con PirOLED, OSRAM offre al mercato un apparecchio di illuminazione OLED e LED.
La concezione progettuale si basa su cinque elementi circolari ORBEOS retroriflettenti e rotanti, inseriti in una doppia elica di alluminio satinato che cattura la luce emessa dai LED posizionati nella base dell’apparecchio. La doppia elica in alluminio, alta 80 cm, è una scultura dall’aspetto dinamico basata su due idee: la struttura organica che rappresenta l'elica del DNA e la figura a cui dà forma che si ispira alla piroetta, un movimento rotatorio tipico del balletto.
Il progetto e l’ingegnerizzazione della luce sono stati entrambi sviluppati dal Dr. Martin Möck, lighting designer di OSRAM. PirOLED è un apparecchio di illuminazione ibrido composto da una sezione con LED allineati e da cinque ORBEOS rotanti che emettono una gradevole luce diffusa OLED. La potenza assorbita dai LED è di circa 6 W, il consumo degli OLED è di circa 4 W.
I LED sono integrati nella base dell’apparecchio e irradiano la luce verso l'alto, sugli elementi circolari ORBEOS la cui superficie retrostante è riflettente. In tal modo è possibile orientare e scomporre a piacimento il fascio luminoso emesso dai LED. Nell'elica si trovano cinque OLED ORBEOS rotanti, di forma circolare, con luminanza pari a 1000 cd/m2 e oltre 5000 ore di durata di vita.
ORBEOS è al contempo un apparecchio di illuminazione e un simbolo. Soprattutto nei paesi asiatici e scandinavi, il cerchio luminoso rappresenta la luna. La luminanza non abbagliante degli elementi circolari ORBEOS, aventi diametro pari a 79 mm, ha un effetto delicato e rilassante, paragonabile a quello della luce delle candele. La possibilità di rotazione all'interno dell'elica crea un elemento creativo giocoso, consentendo varie possibilità di orientamento.
Gli elementi circolari sono disposti con un andamento dall'alto verso il basso, proprio come le molecole di DNA. Ognuna delle cinque lune OLED può essere orientata diversamente ed emette una luce delicata e ottimale per illuminazione da tavolo e di atmosfera. La distribuzione della luce è sensibilmente più variabile rispetto a quella degli apparecchi di illuminazione da tavolo tradizionali.
PirOLED è al contempo una scultura OLED ispirata alla danza e alla chimica organica, nonché una tecnologia luminosa variabile con distribuzione della luce flessibile ed efficacia luminosa. PirOLED rappresenta uno dei numerosi modelli di apparecchi sviluppati da OSRAM nei mesi scorsi e, al contempo, il primo passo verso la creazione di una famiglia di apparecchi per illuminazione OLED.
Il concept progettuale dell’apparecchio è stato presentato al Bauhaus-Archiv Museum für Gestaltung di Berlino, a settembre del 2010. Grazie al riscontro positivo, PirOLED sarà ora disponibile al pubblico, in edizione limitata, in alluminio. PirOLED è realizzato con l’elemento OLED ORBEOS CDW-031, presentato lo scorso anno al pubblico come primo elemento certificato OLED ORBEOS.
La temperatura di colore bianco calda (2800 K) corrisponde a quella della luce calda di una lampada a incandescenza e rappresenta la soluzione ideale per un'illuminazione suggestiva e al contempo funzionale.
L’elemento OLED consente accensioni e spegnimenti immediati. Nella base dell’apparecchio sono stati integrati 5 LED OSLON posizionati all’interno di un riflettore. Il fascio di luce orientato enfatizza l'elica di alluminio come scultura e illumina la superficie retrostante riflettente degli elementi ORBEOS. PirOLED sarà disponibile dal 15 Novembre e può essere ordinato sul sito

www.osram.com/piroled
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054