LS 990 Les Couleurs® Le Corbusier - Colori esclu
  1. Home
  2. Design
  3. LS 990 Les Couleurs® Le Corbusier - Colori esclusivi per un classico

LS 990 Les Couleurs® Le Corbusier - Colori esclusivi per un classico

Jung

Scritto da Redazione The Plan -

La figura di Le Corbusier, uno dei maggiori esponenti dell’architettura del XX secolo, è legata innanzitutto alle sue teorie e alle sue opere di architettura e design. Al tempo stesso, a lui si deve l’ideazione e la creazione di un sistema di colori che egli concepì in due fasi distinte, elaborando 43 tonalità tenui nel 1931, cui nel 1959 si aggiunsero 20 gradazioni più dinamiche e marcate. Un sistema cromatico completo e integrato, nel quale i colori possono tutti essere combinati liberamente gli uni con gli altri. La straordinaria qualità e attualità di questi colori ha stimolato Jung a proporre la sua storica serie di interruttori LS990 - ispirata alla perfezione del quadrato emblema dal Bauhaus - nei 63 colori esclusivi Les Couleurs® Le Corbusier. Uno speciale procedimento di colorazione manuale consente di valorizzare al meglio la profondità dell’intera gamma cromatica, ottenendo superfici dalla finitura opaca. Oltre a interruttori, prese, dimmer rotativi e dimmer a pulsante, Jung propone nei colori Les Couleurs® Le Corbusier anche i suoi sensori a pulsante KNX F 50 da uno a quattro canali, integrando in questo sistema cromatico unico anche gli elementi di controllo delle funzioni multimediali per la gestione domotica degli ambienti della casa.

Visualizza il pdf dell'articolo
Visualizza il pdf dell'articolo
Visualizza il pdf dell'articolo
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054