L’enoteca di Bayernmoor, una moderna sala degustazione di vini nel cuore di Woodinville
  1. Home
  2. Design
  3. L’enoteca di Bayernmoor, una moderna sala degustazione di vini nel cuore di Woodinville

L’enoteca di Bayernmoor, una moderna sala degustazione di vini nel cuore di Woodinville

Si trova all’interno del complesso residenziale Woodin Creek Village

SkB Architects

L’enoteca di Bayernmoor, una moderna sala degustazione di vini nel cuore di Woodinville
Scritto da Redazione The Plan -

A Woodinville, nello stato di Washington, SkB architects firma un’enoteca all’interno del complesso residenziale Woodin Creek Village. Proprietaria è la famiglia Harris, di origini tedesche e olandesi, nota per la sua azienda vinicola a conduzione familiare nel vigneto di Stanwood. La cantina è conosciuta per i suoi vini come il Pinot Noir, lo Chardonnay e il Cabernet Sauvignon, tutti ottenuti tramite processi di lavorazione organici e la pratica di un’agricoltura sostenibile.

Gli architetti dello studio SkB Architects, fondato da Shannon Gaffney, Kyle Gaffney e Brian Collins-Friedrichs nel 1999, decidono di intraprendere questo progetto spinti a raccontare una storia, combinando con un approccio a 360 gradi elementi di architettura, design e comunicazione grafica in un unico ambiente. Una delle più grandi sfide dello studio SkB Architects è stata sicuramente quella di realizzare il progetto rispettando il budget e i tempi di consegna, soprattutto quelli dell’arredamento e delle finiture che hanno per la maggior parte delle volte tempi di spedizione più lunghi del previsto.

L’aria che si respira nell’enoteca di Bayernmoor è intima e familiare. Circondato da grandi vetrate e immerso nel verde, l’ambiente regala un’atmosfera suggestiva, dando l’idea di un luogo contemporaneo in cui vengono usati dettagli classici e uno stile eclettico

Quadri, mobili d’epoca, fotografie di famiglia e della tenuta arricchiscono il locale rendendolo unico nel suo genere e capace di stupire e incantare i visitatori.

 

La sala degustazione: un connubio tra il vino e l’architettura

Enoteca di Bayermoor, SkB Architects ©Hannah Rankin and Lindsay Hale, courtesy of SkB Architects

La sala degustazione è uno spazio che invita all’esplorazione e alla condivisione, un luogo in cui gli ospiti possono sentirsi a proprio agio e vivere un’esperienza indimenticabile. La palette dei colori utilizzata è vivace e fresca. I materiali selezionati per il progetto, come il legno di rovere, il marmo bianco e i dettagli in bronzo, conferiscono raffinatezza e originalità alla sala, mentre i divani in pelle, dal carattere retrò, ricordano il caldo colore del sughero.

Gli impianti di aerazione a vista conferiscono all’enoteca un tocco di stile industriale che contrasta perfettamente con l’eleganza dei materiali scelti. L’illuminazione gioca un ruolo fondamentale nell’ambiente, nel quale i faretti bianchi posizionati nel soffitto e i lampadari neri opachi sul bancone sono utilizzati per valorizzare alcuni dettagli architettonici, come il top in marmo bianco, di cui la luce delicatamente accarezza le venature naturali.

L’enoteca di Bayernmoor si presenta come un luogo ideale per immergersi nel mondo del vino, permettendo di assaporare il piacere di un calice pregiato. Con la sua atmosfera accogliente ed eclettica, questa destinazione sulla West Coast diventa una meta irrinunciabile per gli appassionati di vino.

>>> Scopri anche Studio Objekts

Credits 

Location: Woodinville, Washington, USA
Architects: SkB Architects
Client: private

Photography by Hannah Rankin and Lindsay Hale, courtesy of SkB Architects

 

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.