Hotel Aqualux Spa Suite & Terme - Viessmann
  1. Home
  2. Design
  3. Hotel Aqualux Spa Suite & Terme

Hotel Aqualux Spa Suite & Terme

Viessmann

Scritto da Redazione The Plan - 29 ottobre 2013

Situato sul lago di Garda a Bardolino, l’Hotel Aqualux Spa Suite & Terme è stato realizzato con la massima attenzione al risparmio energetico, che si riflette nella scelta dei materiali e di tutti gli impianti tecnologici. In quest’ottica si inserisce l’intervento di Viessmann, che qui ha realizzato un impianto in grado di soddisfare il fabbisogno di riscaldamento di tutti gli ambienti e di acqua calda sanitaria per le camere e suite, il centro benessere e le piscine. L’impianto comprende due caldaie Vitocrossal 300 da 700 kW e 59 pannelli solari piani Vitosol 200-F. Le caldaie si caratterizzano per le superfici di scambio termico Inox-Crossal, che assicurano un’elevata trasmissione del calore. La nuova camera di combustione garantisce emissioni ridotte grazie al basso carico termico e il doppio attacco sul ritorno della caldaia permette uno sfruttamento ottimale della tecnica di condensazione. L’effetto autopulente generato dalle superfici di scambio garantisce infine un’elevata sicurezza d’esercizio e lunga durata. I pannelli solari piani Vitosol 200-F con rivestimento altamente selettivo Sol-Titan, hanno una copertura in vetro continua, realizzata con materiale flessibile resistente alle intemperie e alle radiazioni UV, mentre la lamina posteriore in alluminio è resistente agli urti. Queste caratteristiche assicurano una notevole durata del pannello e un ottimo sfruttamento dell’irraggiamento solare. Completano l’impianto di riscaldamento dell’hotel Aqualux 4 serbatoi di accumulo Vitocell, per soddisfare ogni esigenza nell’ambito della produzione di acqua calda e di integrazione riscaldamento.

Viessmann
Via Brennero, 56
I - 37026 Balconi di Pescantina (VR)
Tel. +39 045 6768999
Fax +39 045 6700412
E-mail: info@viessmann.it
www.viessmann.it


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054