Geometrie per il bagno - Duravit
  1. Home
  2. Design
  3. Geometrie per il bagno

Geometrie per il bagno

Duravit

Scritto da Redazione The Plan - 4 novembre 2020

Purezza geometrica e linearità delle forme sono caratteristiche che accomunano numerose tra le serie Duravit, create in diversi casi a partire da una forma geometrica semplice, ripetuta o accostata ad altre.

Rettangolo, cerchio e ovale sono il fulcro di un design pulito, ben definito e riconoscibile, che a partire da un gesto geometrico consente numerose configurazioni dello spazio del bagno grazie all’ampia scelta in termini di dimensioni, materiali e finiture tra loro abbinabili a seconda del gusto e delle esigenze.

Dall’immagine di una bacinella piena d’acqua appoggiata su un tavolo nasce il disegno alla base della serie Luv, firmata da Cecilie Manz, che si caratterizza per le forme morbide che seguono una geometria rigorosa. Le bacinelle ovali, in cinque dimensioni, poggiano su basi sostenute da quattro piedi leggermente arcuati e regolabili in altezza. Anche le vasche della serie - disponibili nelle versioni centro stanza, da appoggio a parete, angolare destra o sinistra - rimandano alla forma della bacinella. La scelta di materiali e colori rivela il senso spiccato della designer per le sensazioni tattili e le sfumature, che si concretizzano nella palette di colori pensata appositamente per Duravit.

DuraSquare prende vita dalla figura del rettangolo, che disegna lavabi ben definiti e squadrati all’esterno, morbidi e arrotondati all’interno, con bordi dallo spessore ridotto di soli 5 mm. È innanzitutto pensando a questa serie che insieme a Kurt Merki Jr. Duravit ha creato XSquare, una serie di mobili per il bagno incorniciati da un profilo cromato dalla forma di quarto di cerchio che riprende il raggio di curvatura dell’angolo del lavabo.

È ancora il rettangolo a ispirare Vero e la sua evoluzione Vero Air, che grazie alle numerose varianti dimensionali si adattano a ogni tipo di bagno conferendo all’ambiente una forte identità. L’essenzialità formale consente inoltre una grande versatilità negli abbinamenti, e di conseguenza grande libertà creativa nel disegno del bagno.

Happy D.2 Plus rappresenta l’ultima evoluzione di Happy D., un progetto avviato nel 1999 con Michael Sieger, il cui design si ispira appunto all’incontro tra linea retta e curvatura della lettera “D”; oggi, grazie alle tecnologie c-shaped e c-bonded, i lavabi di Happy D.2 Plus si fondono con la base sottolavabo creando un unicum fluido e armonioso in cui forme e materiali si integrano alla perfezione.

Le innumerevoli soluzioni e possibili combinazioni offerte da Duravit con le sue serie per il bagno consentono ad architetti e designer di soddisfare al meglio le esigenze del loro progetto e dei clienti, andando incontro al gusto di ognuno attraverso la realizzazione di ambienti bagno personalizzati e caratterizzati da un design puro e senza tempo.

Visualizza il pdf dell'articolo

Duravit

Werderstraße 36 - D - 78132 Hornberg
Tel. +49 (0) 7833700
E-mail: info@duravit.de - www.duravit.de - www.duravit.com

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054