Frontiere contemporanee in cucina
  1. Home
  2. Design
  3. Frontiere contemporanee in cucina

Frontiere contemporanee in cucina

Frontiere contemporanee in cucina
Scritto da Redazione The Plan -
Ha partecipato al progetto Valcucine

Realizzare cucine senza tempo, innovative e sostenibili, che mettano al centro l’uomo e il suo benessere: questo è l’obiettivo di Valcucine, che immagina i propri prodotti all’interno di contesti domestici contemporanei e architetture sostenibili, in un’ottica di miglioramento continuo. L’azienda trae la propria ispirazione dalle moderne frontiere dell’architettura – costruzioni in legno, foreste verticali, case passive, edifici certificati LEED, residenze integrate nella natura e spazi storici riqualificati – immaginando di dover rispondere alle diversificate esigenze progettuali che ogni circostanza pone dinanzi. Artematica Soft Outline, Logica Celata e Riciclantica Outline sono tre delle proposte di un ampio catalogo con cui Valcucine ha cercato di fornire un’adeguata soluzione alle sfide che l’architettura sempre più di frequente pone ai progettisti.  Tra le soluzioni proposte c’è il riutilizzo e la riqualificazione di un ambiente, nell’ottica di preservare le strutture esistenti. In questo contesto, Valcucine ha immaginato complementi modulari ed essenziali, come quelli dei volumi di Artematica Soft Outline, collezione in cui Arte e Matematica convergono in elementi di arredo componibili e dalle linee sinuose. Sfruttando moduli indipendenti e raccordi curvilinei, scegliendo Artematica i progettisti possono declinare la composizione assecondando le esigenze spaziali e, nella versione Soft Outline, infondendo una sensazione di continuità grazie ai profili in alluminio che incorniciano ogni volume. Con lo spazio che diventa sempre di più una risorsa preziosa, soprattutto nelle città in rapida espansione, il segreto per aggiungere aree verdi può essere costruirle verticalmente, senza espandere la città sul territorio. E così all’interno della “foresta verticale” è stata inserita una cucina Logica Celata. Con una parete attrezzata monolitica dal grande impatto scenico, in cui tutto è a portata di mano ma anche potenzialmente invisibile, la collezione ha lo scopo di ricreare un nuovo ecosistema, all’interno di un ambiente aperto in cui cucina e spazio living possono integrarsi fra loro, offrendo una visione sempre cangiante dello spazio domestico. Oltre alle foreste verticali, anche l’impiego del legno in architettura è connesso al tema della sostenibilità, da sempre di grande interesse per Valcucine. Versatile, leggero e resistente, negli ambienti interni il legno può essere lasciato a vista, senza necessità di ulteriori rivestimenti e finiture, unendo prestazioni tecniche e caratteristiche estetiche sorprendenti. Ed è proprio in un contesto come quello appena descritto che è stata progettata una Riciclantica Outline, in cui convergono concetti di estrema dematerializzazione, volo e leggerezza, declinati attraverso la realizzazione di blocchi componibili, all’occorrenza sospesi, protetti da profili metallici rinforzati che definiscono la cifra stilistica della collezione.

VALCUCINE
Via Luciano Savio, 11 – I – 33170 Pordenone
Tel. +39 0434 517911
E-mail: [email protected]www.valcucine.com


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054