Akaki House, la natura di un’isola diventa casa
  1. Home
  2. Design
  3. Akaki House, la natura di un’isola diventa casa

Akaki House, la natura di un’isola diventa casa

A pochi chilometri dalla capitale di Cipro, una residenza intelligente e aperta alla natura

EP ARCHITECTS

Akaki House, la natura di un’isola diventa casa
Scritto da Redazione The Plan -

Akaki è un piccolo villaggio a pochi chilometri dalla capitale dell’isola di Cipro, Nicosia, dove convivono armonicamente l’antico e il nuovo, la storia e la modernità, una natura selvaggia, agricola, ma allo stesso tempo domata dall’uomo con le sue zone residenziali. Tutto questo è entrato a far parte della residenza che dal villaggio stesso prende il nome, Akaki House, firmata dallo studio di Elina Pattichi, EP Architects.

I suoi 275 m2 di superficie sono stati infatti pensati e allestiti in modo da far entrare il paesaggio che si apre tutto intorno, così da inglobarlo e renderlo parte integrante del design attraverso le ampie finestre. Le stanze del piano terra, in particolare l’ampio soggiorno e la cucina, sono poste su un’asse lineare verso i campi all’orizzonte che, in alcune ore della giornata, la luce naturale fa riflettere su pareti, arredi o porte a vetro. Al piano superiore, invece, si trovano le camere da letto, tutte organizzate intorno a una sorta di corte interna.

Lo stesso concept, poi, è riproposto anche nel trovare soluzioni strutturali di rispetto della natura stessa, a partire dalle dimensioni ben integrate, in continuità visiva grazie ai suoi due piani e alla copertura piatta. Particolare è la facciata del primo piano che, da una parte, presenta una forma piegata verso l’interno e vetrate centrali, dall’altra, un gioco di pieni e vuoti, di bianchi e neri.

Gli interni di Akaki House

E sono proprio il bianco e il nero le tonalità caratterizzanti anche dell’interno di Akaki House, talvolta sfumate in grigio nei pavimenti, nelle finiture e negli accessori. Tra gli elementi peculiari dell’interior vi è la scala accanto alla porta d’ingresso in cemento e acciaio, una sorta di filtro tra il piano terra e quello superiore più privato della residenza. Il parapetto ha forme semplici e stilizzate: scendendo dal primo livello la prima rampa, affacciata sui campi grazie a un’ampia e lunga vetrata, ha un parapetto con corrimano da una parte e uno a tutto altezza, con le stesse linee, dall’altra.

La residenza è dotata infine di tecnologie intelligenti per un basso impatto ambientale, a partire da un limitato consumo energetico per la presenza di un sistema fotovoltaico e di pannelli solari. L’intera progettazione e disposizione degli spazi a risponde a una precisa strategia bioclimatica: l’orientamento, la geometria delle finestre e l’involucro migliorano complessivamente la ventilazione trasversale e traggono il massimo beneficio dalla luce solare.

Credits

Location: Akaki, Nicosia (Cyprus)
Architect: Elina Pattichi EP Architects
Built up area: 275 m2
General contractor: K. Pierou Constructions Ltd
Photography by Pixelart, courtesy EP Architects

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054