La memoria dell’acqua
  1. Home
  2. Contract 005
  3. La memoria dell’acqua

La memoria dell’acqua

Boutique hermès rue de sèvres

RDAI

La memoria dell’acqua
Scritto da Redazione The Plan -

La memoria dell’acqua riecheggia nella nuova Boutique di Hermès in rue de Sèvres, ricavata nella storica piscina Lutétia di Parigi. Costruita nel 1935 in stile art déco, fu chiusa negli anni Settanta e nel 2005 fu dichiarata monumento nazionale, a testimonianza dell’importanza dell’edificio nella storia della città.

Per trasformare lo spazio nella terza boutique di Parigi della famosa maison francese, lo studio di architettura RDAI ha giocato con elementi e colori che ricordano l’acqua, a celebrare lo storico passato di questa architettura, introducendo elementi che puntano sulla complementarietà degli opposti dal punto di vista di forme, colori e materiali.

Boutique Hermès Rue de Sèvres - © Guillaume Grasset, courtesy RDAI Una struttura in legno segue l’andamento della scala che collega l’ingresso al grande salone dove un tempo  si trovava la piscina.

La struttura della piscina è stata rispettata: la maggior parte dell’area espositiva è concentrata nel grande atrio centrale, dove precedentemente si trovava la vasca di 33x10 m, in un grande volume a tutta altezza sovrastato da lucernari e circondato da colonne e ballatoi laterali. Un mondo minerale avvolge le superfici: il pavimento del grande atrio centrale in granito grigio chiaro con inserti in marmo verde evoca il movimento delle onde e crea un effetto visivo di movimento al passaggio, i mosaici di rivestimento delle pareti sono stati conservati e restaurati, così come la grande scala monumentale in granito.

Boutique Hermès Rue de Sèvres - © Guillaume Grasset, courtesy RDAI La nuova collezione della maison, Hermès Beauty, è esposta in un vasto ambiente dedicato: i colori freddi lasciano spazio ai toni del beige e del cipria, a creare un ambiente più intimo e raccolto.

All’interno del volume, elementi organici alleggeriscono l’imponenza dell’architettura: tre grandi strutture in legno intrecciato si innalzano verso i lucernari, andando a creare padiglioni simili a capanne che ospitano le diverse collezioni della maison. Richiamano elementi naturali – nidi di uccelli, scheletri di balena – ammorbidendo il rigore dell’architettura; non seguono uno schema dispositivo preciso, sembrano semplicemente posati a terra, dando allo spazio una dimensione nomade. Sotto a queste tende sono esposte su arredi in legno dalle forme organiche le collezioni Home e quelle di gioielli e orologi. Una quarta struttura in legno segue l’evoluzione della scala che collega lo spazio di ingresso all’open space che ospitava la piscina. Negli ambienti laterali e ai piani superiori sono ospitate le collezioni di prêt-à-porter e calzature per donna e uomo, borse e valigie; mentre un ambiente dedicato al nuovo Hermès Beauty conduce alla caffetteria e alla libreria, riunite in un unico ambiente che si affaccia sul grande atrio.

Boutique Hermès Rue de Sèvres - © Guillaume Grasset, courtesy RDAI

Infine, uno spazio adiacente allo store ospita le collezioni di
petit h, altro marchio di Hermès: per celebrare la riapertura del negozio sono state create una selezione di oggetti esclusivi e collezioni a edizione limitata.

La boutique Hermès di rue de Sévres rende omaggio alla creatività e all’artigianalità della maison: invita i clienti a scoprire la maestria della casa parigina, con tutte le sue differenti linee, che sono da sempre improntate a una qualità artigianale e alla ricerca artistica, in uno spazio che evoca la memoria di Parigi, i suoi fasti e la sua storia.

Luogo: Parigi, Francia
Committente: Hermès France
Completamento: 2021
Superficie lorda: 1.300 m2
Progetto degli interni: RDAI
Progettazione esecutiva: CALQ Agence d'Architecture

Consulenti
Strutture:
Bollinger+Grohmann
Progettazione elettrica, meccanica e idraulica: Secath Concept
Acustica: Meta
Illuminazione: Metis Lighting

Fotografie: Guillaume Grasset, courtesy RDAI

Ti potrebbe interessare:
Contract 005
Contract 005

THE PLAN Contract 5 è il quinto numero speciale che THE PLAN dedica all’affascinante e complesso mondo del contract, capace di coniugare produzione in serie e spazi su misura. La pubblicazione, in uscita a settembre insieme a THE PLAN 140, raccogl... Read More

Copia Cartacea Copia Cartacea
15.00 €
Copia Digitale Copia Digitale
4.49 €
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054