Una boutique dove la storia incontra il design
  1. Home
  2. Contract 004
  3. Una boutique dove la storia incontra il design

Una boutique dove la storia incontra il design

Moncler Flagship Store

Gilles & Boissier

Una boutique dove la storia incontra il design
Scritto da Redazione The Plan -

Sotto le arcate monumentali della Galleria Vittorio Emanuele II nasce il secondo flagship store milanese di Moncler, che porta la firma dei designer Patrick Gilles e Dorothée Boissier, storici progettisti dei negozi del marchio. La boutique, che si aggiunge a quella di via Monte Napoleone, è stata allestita dallo studio parigino Gilles & Boissier con arredi fortemente contemporanei, a contrasto con la cornice architettonica neoclassica e barocca di uno dei luoghi più esclusivi della città meneghina, noto anche come il Salotto dei milanesi.

Moncler Flagship Store - © Agostino Osio, courtesy Moncler

Il nuovo negozio di Moncler racchiude una superficie di 630 m2 e si sviluppa su due piani, collegati da una scala curvilinea dal design minimale che si snoda come un nastro in metallo nero. Il progetto degli interni parte dalla valorizzazione del palazzo storico, con il restauro degli elementi decorativi, come i soffitti in stucco e le decorazioni in foglia d'oro, per approdare al disegno di superfici in marmo e vetro, abbinate a grafiche monocromatiche. Il piano terra è caratterizzato da un soffitto percorso da strisce luminose e da una pavimentazione disegnata con un motivo a scacchi e realizzata con ciottoli di marmo Bardiglio, pietra presente già in precedenza nei locali che oggi ospitano la boutique. Gli arredi custom-made includono espositori alti, in legno di noce e ottone brunito, alternati ad altri bassi, in legno di rovere, che ricordano le teche di un museo. Al livello superiore si conservano ancora le modanature originali dorate, che percorrono il soffitto e le pareti dialogando con un pavimento che alterna porzioni in marmo ad altre in parquet, su cui risaltano i mobili bassi in vetro trasparente e acciaio inox con finitura lucida.

Moncler Flagship Store - © Agostino Osio, courtesy Moncler

Gli spazi del negozio, valorizzati dal progetto illuminotecnico, sono pensati per offrire ai visitatori un’esperienza di acquisto unica e coinvolgente all’interno di un palazzo storico riportato al suo antico splendore, unendo armoniosamente passato e futuro. Questa boutique non propone però soltanto i celebri piumini e altri capi di abbigliamento di lusso, ma all’interno della boutique il primo Candy Corner di Moncler presenta un’esposizione esclusiva dei dolci e delle creazioni di Stratta, storica pasticceria e confetteria artigianale di Torino. Inoltre, i due livelli del negozio sono percorsi e uniti da una creazione realizzata dal duo di artisti svedesi Humans since 1982, che si colloca al confine tra orologio analogico all'avanguardia e opera d’arte cinetica.

Luogo: Milano
Committente: Moncler
Completamento: 2021 Superficie lorda: 283 m2
Progetto degli interni: Gilles & Boissier
Appaltatore principale: Arredoquattro

Fotografie di Agostino Osio, courtesy Moncler

Ti potrebbe interessare:
Contract 004
Contract 004

THE PLAN Contract 4 è in uscita ad aprile 2022 come allegato di THE PLAN 137. Il quarto numero speciale di THE PLAN dedicato al mondo del contract è un nuovo viaggio attraverso i più importanti progetti di interior design, italiani e internazional... Read More

Copia Cartacea Copia Cartacea
15.00 €
Copia Digitale Copia Digitale
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054