Rooftop e uffici a contatto con la natura dove lavorare e rilassarsi
  1. Home
  2. Contract 004
  3. Rooftop e uffici a contatto con la natura dove lavorare e rilassarsi

Rooftop e uffici a contatto con la natura dove lavorare e rilassarsi

Bienvenüe, RATP Habitat Headquarters

Atelier du Pont

Rooftop e uffici a contatto con la natura dove lavorare e rilassarsi
Scritto da Redazione The Plan -

Il nuovo headquarter di RATP Habitat, progettato da Atelier du Pont nel XX arrondissement di Parigi, è un punto d’incontro tra persone e idee, tra un ambiente lavorativo e il calore domestico, tra architettura e natura. Il progetto è frutto del dialogo tra lo studio di architettura e interior design fondato alla fine degli anni Novanta da Anne-Cèline Comar e Philippe Croisier e il suo cliente. Realizzato in rue de Bagnolet, in un quartiere densamente costruito, il nuovo edificio dalla struttura in legno lamellare ha l’ingresso proprio da un portico del complesso residenziale e, sotto di sé, include un parcheggio interrato pre-esistente, per un totale di 2.872 m2 di superficie.

I cuori pulsanti della nuova sede del gruppo di edilizia sociale sono due patii e un atrio, che distribuiscono in ogni angolo un’illuminazione proveniente dall’esterno e intorno ai quali ruotano tutti gli ambienti del piano terra e dei due superiori, instaurando un inscindibile rapporto tra interno ed esterno. A determinarne le linee sono anche le ampie terrazze rivolte verso sud del primo, del secondo e del terzo livello, che rendono vivibile il tetto dell’edificio e gli conferiscono un profilo a gradoni. Non a caso Atelier du Pont, nel progettare gli interni e gli arredi, si è lasciato guidare dal desiderio di realizzare spazi accoglienti da vivere sia in gruppo sia in solitudine e tranquillità, con un apporto costante di aria e luce naturale. La massima espressione di tale ricerca la si ha nelle terrazze, nelle serre e nelle scale aperte verso il cielo, anch’esse realizzate in legno.

Bienvenüe, RATP Habitat Headquarters - © Vincent Leroux  courtesy Atelier du Pont

Il piano terra, oltre ad accogliere ospiti e collaboratori nella hall con i suoi tavoli per uno spuntino o per il pranzo, utilizzabili anche per riunioni informali, alterna spazi di lavoro e sale riunioni mai uguali a se stesse grazie alla flessibilità data dagli arredi e dalle partizioni modificabili. È qui che nascono i due patii e l’agorà, al centro della quale vi è l’installazione Bois Debout dell’atelier Yok Yok, una scultura in legno di quasi 14 m che richiama con linee stilizzate le forme degli alberi, con un sistema di sedute alla base.

Bienvenüe, RATP Habitat Headquarters - © Takuji Shimmura courtesy Atelier du Pont Gli spazi interni sono organizzati intorno a due patii, pensati e realizzati in modo da distribuire la luce naturale uniformemente in tutti gli uffici attraverso ampie vetrate.

Il primo e il secondo piano sono accomunati da un open space con spazi di lavoro configurabili a seconda delle necessità, come spazi collaborativi e sale riunioni con pareti mobili, oltre che dalle terrazze esterne: completamente arredate, sono anche dotate di una serra coperta con sgabelli per brevi scambi di idee o per ritagliarsi uno spazio di tranquillità individuale, mentre gli arredi interni hanno il legno come protagonista, con finiture naturali e colori delicati per un ambiente confortevole e accogliente come quello della propria casa. Il terzo e ultimo livello, collegato ai sottostanti attraverso scale esterne che consentono il passaggio da un piano all’altro, è suddiviso in un orto esterno e uno interno in continuità con i locali tecnici coperti da pannelli fotovoltaici.

I tre rooftop sono dunque un invito a rilassarsi, a prendersi una pausa o a fare attività fisica, dallo yoga al ping pong: tutti modi per migliorare la qualità del lavoro, sempre con vista sul centro di Parigi.

Luogo: Parigi, Francia
Committente: RATP Habitat
Completamento: 2021
Superficie lorda: 3.780 m2
Progetto architettonico e degli interni: Atelier du Pont
Appaltatore principale: Eiffage Construction
Consulente per gli interni: ETMB

Fotografie courtesy Atelier du Pont

Ti potrebbe interessare:
Contract 004

THE PLAN Contract 4 è in uscita ad aprile 2022 come allegato di THE PLAN 137. Il quarto numero speciale di THE PLAN dedicato al mondo del contract è un nuovo viaggio attraverso i più importanti progetti di interior design, italiani e internazional... Read More

Copia Cartacea
15.00 €
Copia Digitale
4.49 €
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054