MMAA Studio Manfroni & Associati - Riva Yachts Headquarters La Spezia, luxury offices on the sea
  1. Home
  2. Award 2021
  3. Office&Business
  4. Riva Yachts Headquarters La Spezia, luxury offices on the sea

Riva Yachts Headquarters La Spezia, luxury offices on the sea

MMAA Studio Manfroni & Associati

Office&Business  /  Future
MMAA Studio Manfroni & Associati

Questo progetto riguarda gli uffici a mare del cantiere Riva Yachts nautica da diporto probabilmente il “brand” nautico più famoso al mondo.
Da molti considerato la Ferrari dei mari.

Nel suo processo di ampliamento e razionalizzazione degli spazi produttivi, la Riva ha deciso di avere solo due sedi produttive al mondo, quella storica a Sarnico sul lago di Iseo, e quella più recente nel golfo della Spezia.

Agli spazi produttivi esistenti, realizzati all’inizio del millennio, sono stati aggiunti, uffici e uffici dirigenziali, aree relax per il personale, sale riunioni, una reception operativa, uno show room, molti spazi espositivi, una longue ed un giardino d’inverno con vista mare…

I nuovi spazi si affacciano su due darsene coperte, dove gli edifici hanno anche la funzione di sostegno della grande copertura sopra l’acqua e sono collegati tra loro da un ponte a sbalzo sull’acqua.
Una trave reticolare abitata ha molteplici funzioni quella di collegare i due edifici, di creare un affaccio spettacolare sulla darsena e di ospitare anche degli uffici operativi.
La connessione con il mare è costante, infatti la vista è aperta sul golfo da tutti gli spazi di lavoro. I locali di servizio ricevono invece una visuale indiretta del mare, ottenuta attraverso il suo riflesso sui rivestimenti interni che sono pensati per portarne la luce in ogni spazio.
La darsena Ovest è parte integrante del sistema produttivo.
Qui vengono eseguite tutte le lavorazioni di allestimento nelle quali la barca deve essere “galleggiante”.
La darsena Est, invece, ha funzioni solo commerciali. Sono esposte le barche destinate alla vendita. La conformazione degli spazi permette ai clienti di vedere e apprezzare la loro barca che galleggia lì sotto, protetta dalla copertura, mentre passeggiano non solo nel ponte….
Sorseggiando, immaginiamo, costosi champagne millesimati.

La particolare conformazione della linea di costa, e quindi delle darsene, è stata possibile, perché per realizzare abbastanza aree per insediare tutte le funzioni del cantiere, è stato necessario riempire il mare. Probabilmente non avremmo più a disposizione un foglio da disegno così grande.
La nuova linea di costa è stata “ritagliata” sulle funzioni a mare del cantiere, non solo le darsene, ma anche lo scalo per il travel lift e le banchine.

I colori dell’Headquarters riprendono quelli caratteristici dell’azienda: il blu sera e il color acquamarina Riva
Riva Headquarters è composto da due edifici gemelli. Ciascuno di essi si sviluppa intorno ad una darsena con una forma a C. Due corpi laterali si estendono su tre livelli e sono connessi tra di loro da un altro centrale, definito il ponte, costituito una trave reticolare a sbalzo sulla darsena. Il ponte e la darsena sono sovrastati da una grande copertura, che permette l’esposizione e la lavorazione sulle barche in qualsiasi stagione. Sul lato interno della C verso la darsena al secondo e al terzo piano si sviluppa un balcone coperto.
A Sud gli edifici si affacciano sul golfo spezzino attraverso ampie vetrate protette da un frangisole, che scherma la luce permettendo la visuale.
Allo stato attuale è in fase di ultimazione l’edificio più ad Ovest, mentre è appena iniziato il cantiere di quello ad Est, quello più di rappresentanza.

L’area di intervento di oltre 32.000 mq è situata sulla sponda di levante del Golfo della Spezia in viale San Bartolomeo, strada provinciale per Lerici. Il paesaggio è caratterizzato da una fascia collinare con antistante una sottile striscia di costa trasformata nel tempo ed oggi caratterizzata da cantieri navali, tra cui quello di Riva.

Credits

 La Spezia
 FERRETTI S.p.a.
 04/2022
  4'250
  15'818'626
 Mario Manfroni, Patrizia Burlando
 Sara Grillo, Alessandro Chilosi, Giulia Sola, Eugenio De Ruggiero
 GARC S.p.a.
 Florim, Hunter Duglas, Zumtobel, Alucobond, Area 35, Metallica Srl, Metra
 Roberto Buratta, Paolo Manfroni

Curriculum

Lo Studio Manfroni & Associati srl ha esperienze pluridecennali nel settore pubblico e privato, la sua attività è varia ed interessa differenti categorie di progettazione: architettura dal singolo edificio fino ad organismi urbani complessi, opere marittime, infrastrutture e paesaggio. Nel tempo l'attività dello studio si è indirizzata nella trasformazione di aree con differenti destinazioni d'uso con l'obiettivo di realizzare progetti di elevata qualità architettonica con costi controllati. I principali risultati sono stati un elevato grado di concretezza nell'operare e la realizzazione della maggior parte dei progetti pianificati.
Mario Manfroni si laurea in architettura a Firenze nel 1983 e nel 1986 alla Spezia fonda lo MMAA.
Patrizia Burlando nel 1990 si laurea in architettura a Genova, nel 1993 entra a far parte dello MMAA, nel 1997 si specializza in Architettura del Paesaggio e nel 2009 diventa dottore di ricerca. Dal 2011 è docente presso il DAD dell’Università di Genova.

http://www.studiomanfroni.it/

Community Wish List Special Prize

Contribuisci con il tuo voto

Votazioni chiuse


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054