Nemesi Architects - Complesso residenziale a due torri: Yun Xi Jin Ting Sale Center
  1. Home
  2. Award 2020
  3. Mixed Use
  4. Complesso residenziale a due torri: Yun Xi Jin Ting Sale Center

Complesso residenziale a due torri: Yun Xi Jin Ting Sale Center

Nemesi Architects

Mixed Use / Completed
Nemesi Architects

Il progetto di Nemesi Architects per lo Yun Xi Ting Center a Shenzhen, prevede l’allestimento della grande hall di 3000 mq di un complesso residenziale formato da due torri di 30 piani ciascuna, ospitante spazi espositivi, commerciali e terziari, oltre un’area vendita (Sale Center). Nel Sale Center sono ospitati anche degli appartamenti prototipo, insieme con l’ufficio vendite. Si tratta di spazi complementari alle residenze, tipici del mercato immobiliare di Shenzhen, in cui le tipologie distributive delle residenze sono molto ripetitive, mentre gli spazi comuni e le aree vendita rappresentano la parte più espressiva e qualitativa del complesso immobiliare, massimizzandone il valore commerciale.
Il concept alla base del progetto è quello di una vera e propria architettura-paesaggio, che si modifica e trasforma lungo il percorso, offrendo al visitatore sempre nuove visuali, e in cui il confine tra interno ed esterno è ambiguo, per dilatare la dimensione dello spazio pubblico all’interno dell’edificio. Lo spazio interno al aperto pubblico è infatti concepito come una vera e propria piazza pubblica protetta, luogo di ritrovo e socialità a Shenzhen. La tridimensionalità del progetto dà vita uno spazio avvolgente e fluido, un luogo scavato, metafora dell’acqua, luogo in cui ha origine la vita, che scavando la materia disegna paesaggi sorprendenti; nella realizzazione del progetto queste forme scavate sono realizzate in pannelli bianchi curvi di piuma cemento pre-fabbricato, in cui la matericità del cemento dialoga con l’astrazione del vetro e dell’acqua che scorre sulle piane pareti vetrate. Il pavimento in pietra levigata e vetro contribuisce a restituire l’idea dell’acqua che scorre attraverso la roccia.


Il progetto di Nemesi Architects per lo Yun Xi Ting Center a Shenzhen, prevede l’allestimento della grande hall di 3000 mq di un complesso residenziale formato da due torri di 30 piani ciascuna, ospitante spazi espositivi, commerciali e terziari, oltre un’area vendita (Sale Center). Nel Sale Center sono ospitati anche degli appartamenti prototipo, insieme con l’ufficio vendite. Si tratta di spazi complementari alle residenze, tipici del mercato immobiliare di Shenzhen, in cui le tipologie distributive delle residenze sono molto ripetitive, mentre gli spazi comuni e le aree vendita rappresentano la parte più espressiva e qualitativa del complesso immobiliare, massimizzandone il valore commerciale.
Il concept alla base del progetto è quello di una vera e propria architettura-paesaggio, che si modifica e trasforma lungo il percorso, offrendo al visitatore sempre nuove visuali, e in cui il confine tra interno ed esterno è ambiguo, per dilatare la dimensione dello spazio pubblico all’interno dell’edificio. Lo spazio interno al aperto pubblico è infatti concepito come una vera e propria piazza pubblica protetta, luogo di ritrovo e socialità a Shenzhen. La tridimensionalità del progetto dà vita uno spazio avvolgente e fluido, un luogo scavato, metafora dell’acqua, luogo in cui ha origine la vita, che scavando la materia disegna paesaggi sorprendenti; nella realizzazione del progetto queste forme scavate sono realizzate in pannelli bianchi curvi di piuma cemento pre-fabbricato, in cui la matericità del cemento dialoga con l’astrazione del vetro e dell’acqua che scorre sulle piane pareti vetrate. Il pavimento in pietra levigata e vetro contribuisce a restituire l’idea dell’acqua che scorre attraverso la roccia.

Credits

 Shenzhen
 12/2019
 1800
 1500000
 Nemesi Architects, Michele Molè e Susanna Tradati
 Alessandra Giannone, Paolo Maselli, Giuseppe Zaccaria, Marco Tanzilli, Claudia Ricciardi
 Huge Rock Design, Shenzhen
 Pucaochenshe Design (Furnitures Design)
 Lvfeng Photography - Chen Weizhong

Curriculum

Fondato a Roma nel 1997, Nemesi Architects si distingue nel panorama contemporaneo dell’architettura per la capacità di coniugare nel proprio lavoro identità italiana e avanguardia. L’arch. Michele Molè è fondatore direttore di Nemesi, in associazione con l'arch. Susanna Tradati. L'approccio innovativo di Nemesi architects, è collegato all'utilizzo del BIM e nel design parametrico e computazionale, fino alla progettazione e ingegnerizzazione di prototipi realizzati con tecnologia robotica ad elevata complessità. La tecnologia è lo strumento per realizzare architetture fortemente creative e capaci di interpolare diversi imput (economici, ambientali, tecnici, etc), per offrire un servizio ad alto valore aggiunto. Numerosi tra i progetti realizzati da Nemesi sono oggetto di premi, riconoscimenti, e pubblicazioni in riviste italiane ed internazionali, tra questi Padiglione Italia ad Expo 2015 e il nuovo Headquarter Eni, a Milano.

http://www.nemesistudio.it/

Community Wish List Special Prize

Contribuisci con il tuo voto

Votazioni chiuse

Tag
#Shortlisted #Nemesi Architects 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054