Gherardiarchitetti - MADE KITCHEN
  1. Home
  2. Award 2019
  3. Kitchen Design Special Contest
  4. MADE KITCHEN

MADE KITCHEN

Gherardiarchitetti

Kitchen Design Special Contest / Completed
Gherardiarchitetti

MADE Kitchen
-- Una cucina domestica realizzata con il background dell’industria del mobile: non una cucina industriale, quindi, ma una cucina che trova la sua applicazione nella casa.
Il progetto ha come obiettivo un ambiente che sia la manifestazione tridimensionale di un segno dal sapore primitivo e orientale.
Forme pure e materiali esclusivi impreziosiscono un ambiente cucina straordinario, un open-space capace di accompagnare qualsiasi attività domestica. Un progetto determinato dalla gestualità fluida per vivere la cucina come uno spazio vivace e attuale, fatto di dettagli originali, che arricchiscono la tradizione di valore estetico e funzionale.
La cucina è votata all’ordine e all’essenzialità e fa propri i concetti basilari della cultura e della tradizione giapponese.
Essa si caratterizza per l’uso di isole operative che si configurano come degli elementi disarticolati in materiale ceramico.
Il blocco isola si presenta in laccato satinato argilla, top sottile con vasca integrata in silestone serena, con perimetro rialzato antitracimazione, e canale attrezzato in acciaio inox satinato. A completamento uno piano snack in noce, che fa da contrappunto al volume laccato satinato argilla.
Un elemento altamente innovativo è l’anta, caratterizzata da dalle linee pure e dal dettaglio di pregio: una maniglia integrata all’anta stessa e disegnata per dare ritmo.
Il blocco colonne e sopracolonne è in noce ed è dotato di anta “made” in finitura noce e maniglia brunita, zoccolo h. 60 mm in alluminio finitura brunito.
All’interno del blocco colonne trovano spazio degli elementi speciali a giorno, con struttura in alluminio e finitura brunito. Lo schienale e le mensole sono in finitura laccato satinato colore peperoncino.
Il piano cottura è stato pensato ad incasso con cappa integrata.
L’area di lavaggio e cottura dei cibi è stata volutamente sottolineata con l’uso di quello che appare otticamente come un vero e proprio volume in pietra.
Questo volume fa da eco a quello dell’isola centrale e genera un gioco di pieni e di vuoti con il legno delle colonne e delle basi.
La cucina è completata da un blocco colonne a giorno: il telaio anta è in allumino in finitura brunito e con maniglia integrata; il vetro e ripiani sono in fumé bronzo, mentre i divisori interni hanno finitura in laccato satinato colore peperoncino.
-- A domestic kitchen made with the background of the furniture industry: not an industrial kitchen, therefore, but a kitchen that finds its application in the home.
A space as a three-dimensional expression recalling an eastern matrix. A kitchen devoted to order and simplicity represented by a door with pure lines and prestigious details: a handle designed to be functional and elegant. Pure lines and exclusive materials decorate an extraordinary kitchen space. An open-space at the center of every activity of domestic life. A project determined by fluid gestures of the client living this beautiful and contemporary space where functionality enriches its traditional and aesthetic value.

Credits

 Pordenone
 Privato
 02/2018
 36
 0
 Edoardo Gherardi
 Filippo Calzavara
 -
 -
 Copatlife
 Bruger

Curriculum

Edoardo Gherardi è nato nel 1973 e si è laureato con lode nel 1999 presso lo IUAV di Venezia. Ha fondato Gherardiarchitetti nel 2000 a Treviso e Castelfranco Veneto (Italia).
Ha vinto il terzo premio al concorso internazionale Young & Design nel 2006 e nel 2007, l’Iconic Awards nel 2017 e il German Design Award nel 2018. È stato selezionato per il Premio Compasso d’Oro nel 2018. È art director di diverse aziende nel mondo del mobile.
L’ufficio opera in molti settori: urbanistica, progettazione architettonica, interior, design del prodotto e navale. Ha seguito l’allestimento delle principali mostre d’arte in Italia e attualmente segue oltre 80 progetti in Svizzera, Medio ed Estremo Oriente e in tutto il mondo.
La molteplicità dei progetti è seguita con lo stesso approccio, che si tratti di piccole o grandi dimensioni: attenzione ai dettagli, qualità ambientale, qualità architettonica, a partire dalle forme del paesaggio, dalla storia e dalle pratiche sociali.

http://www.gherardiarchitetti.it/


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054