Didonè Comacchio Architects - Interior DR
  1. Home
  2. Award 2019
  3. Kitchen Design Special Contest
  4. Interior DR

Interior DR

Didonè Comacchio Architects

Kitchen Design Special Contest / Completed
Didonè Comacchio Architects

Progetto di interni per abitazione rurale della campagna veneta, costruita nei primi anni del 900 e restaurata nei primi anni 2000.
Il progetto, pensato per le esigenze funzionali ed i gusti estetici del committente, cerca di esaltare i materiali di recupero usati nel restauro, come le travi in larice e le pareti strutturali originali in sasso e mattoni, con l'uso di materiali e tonalità semplici ed eleganti, applicati a forme geometriche pure.
Lo spazio d'ingresso dell'edificio si affaccia su un portico e funge da filtro che separa il soggiorno dalla cucina e consente l'accesso alla zona notte tramite la scala in legno.
I colori e i materiali utilizzati per i nuovi elementi sono basici e contenuti in numero e contribuiscono a rendere lo spazio luminoso.
Il pavimento, che si estende per l'intero piano terra è in pietra d'oriente levigata in opera e diventa la base neutra su cui i diversi elementi di arredo vanno ad inserirsi.
La zona pranzo/cucina è caratterizzata dalla grande cucina a penisola in legno bianco laccato arricchita da maniglie buster + punch ottonate, e dal tavolo in massello di rovere, quest'ultimo materiale ripreso anche per lo zoccolo dei fusti cucina e per la cassapanca.
Il top è realizzato in Krion di colore bianco sul quale si inserisce il lavabo, anch’esso in Krion, diventando un unico elemento monomaterico con il piano di lavoro.
Le colonne centrali separano i due piani di lavoro per poi smaterializzarsi diventando semplici mensole in metallo verniciato bianco e vetro. L’intera cucina è realizzata su misura confrontandosi e adattandosi all’edificio e alle aperture esistenti, le quali illuminano naturalmente lo spazio di lavoro e permettono la vista sul giardino antistante.
Le aperture sul giardino e sul portico di accesso permettono una corretta illuminazione naturale e, se necessario, compensabile con alcune lampade a sospensione fornite da Olev e Flos.
L’attenzione per i dettagli, l’utilizzo di materiali semplici e di colori neutri in armonia tra loro, ha permesso di ottenere uno spazio luminoso, minimale e funzionale ben relazionato con gli ambienti adiacenti.
Il soggiorno è caratterizzato da uno sfondo di pannelli OSB retroilluminati da una striscia led dona una luce soffusa ed indirettamente alla sala. Questi pannelli, posti su tutta la lunghezza del muro storico in sasso, posano sulla lunga mensola in cemento che funge da mobile TV. Al piano superiore si trova la camera da letto padronale in cui viene ripreso il gioco dei materiali utilizzati al piano terra mentre il bagno è rivestito in gres grigio effetto pietra, utilizzato anche a pavimento per ottenere una continuità di materiali. La monomatericità di questo spazio è interrotta dalla lunga mensola in legno che, accentuando la longitudinalità di questo ambiente, si prolunga verso la grande doccia in nicchia.

Credits

 Rosà, Vicenza
 Didonè Roberto
 01/2019
 250
 100000
 Didonè Comacchio Architects
 Arch. Paolo Didonè, Arch. Devvy Comacchio
 ArsNova + Zampieri Cucine, Flos, Olev
 Alberto Sinigaglia

Curriculum

Didoné Comacchio architects opera nelle diverse scale della pratica architettonica con una disposizione verso la sperimentazione materica e sensoriale, applicando una filosofia progettuale per cui il potenziale del contesto viene considerato l’origine del processo di ricerca. L’incipit dell’elaborazione progettuale è la lettura e la reinterpretazione, in cui il risultato è un manufatto, un concetto che completa la condizione inziale di base, facendo sì che il progetto esalti la realtà in cui è inserito. Gli interventi si dichiarano attraverso l’uso di pochi ma chiari gesti architettonici che diventano amplificatore delle scelte di progetto.
L’approccio progettuale all’intervento trova la sua dimensione comunicativa andando a colpire la sfera sensoriale-emotiva. L’intervento non viene considerato per la sua espressione formale ma per il carico evocativo ad esso affidato.

https://www.didonecomacchio.com/it/progetto/71/residenziali/interior_dr


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054