LineaT studio - CASA DELLE CORTI
  1. Home
  2. Award 2019
  3. House
  4. CASA DELLE CORTI

CASA DELLE CORTI

LineaT studio

House / Future
LineaT studio

La casa delle corti è un progetto che sorge a Modica, città patrimonio dell’Unesco, su una campagna della Val di Noto in provincia di Ragusa.
L’intorno dell’area è caratterizzato dalla massiccia presenza di antichi bagli contadini, fattorie fortificate che si sviluppavano intorno ad uno spazio centrale aperto, le cui proprietà sono delimitate da muretti a secco realizzati in pietra bianca modicana, elementi tipici di tutta l’area Iblea.
Il concept di progetto nasce proprio da questa tipologia costruttiva, per cui gli elementi del recinto e della corte tipici di questi edifici rurali vengono reinterpretati e diventano i principi compositivi del progetto di una residenza unifamiliare immersa nella natura.
L’area agricola di progetto si estende per tre ettari, si presenta come una distesa di alberi di carrubo e di ulivi, piantumazioni tipiche del paesaggio bucolico siculo. Essa viene delimitata proprio dai tipici muretti a secco di cui sopra; all’interno di questo scenario sorge un ulteriore recinto, questa volta permeabile, che reinterpreta la tipologia originale, mantendendone la caratteristica costruttiva a secco e la matericità, la pietra bianca calcarea modicana, ma costituito da blocchi di pietra squadrata che si alternano secondo la tecnica del cobogo. Questo segno murario definisce lo spazio domestico in cui sorge l’edificio e funge da filtro tra le due parti, un limite tra il fondo residenziale e quello agricolo, che serve a donare privacy alla committenza, ed al contempo creare parziale continuità visiva con il fondo a servizio dello stesso.
Tale area è leggermente rialzata rispetto al fondo, ulteriore elemento di demarcazione dello spazio, ed è trattata con materiali di finitura le cui chiare tonalità rispettano i colori d’intorno.
All’interno di questo filtro l’edificio si sviluppa su un unico livello ed è costituito da tre corpi bianchi puri, di differenti altezze, che si articolano intorno a quattro corti che rappresentano luoghi aperti privati, una mediazione tra interno ed esterno, e stabiliscono una chiara gerarchia degli spazi.
La grande corte è quella su cui si affaccia il blocco open space del living e pranzo/cucina, dotato di un ulteriore affaccio, più riservato, che si apre sulla parte nord-ovest dedicata al pranzo all’aperto, mentre gli altri due blocchi ospitano le zone notte, una padronale e l’altra destinata ai figli, con accesso a corti differenti. Ogni corte è accessibile da un ingresso indipendente cosicchè l’edificio, pur mantenendo la sua compattezza, sia costituito da spazi autonomi.
I tre volumi sono legati e collegati tra loro da uno spazio fulcro totalmente vetrato.
Entrando all’interno si mantengono le stesse delicate colorazioni, così da dare risalto alle sedute d’arredo.
La struttura sarà realizzata in cemento armato ed acciaio, con copertura piana in cui verrà alloggiato un sistema di pannelli fotovoltaici che servirà a dare autonomia energetica all’abitazione, in cui tutta l’impiantistica sarà di tipo elettrico.

Credits

 Modica (Ragusa)
 Marilena Cannata + Pino Rigoli
 04/2020
 270
 520.000
 Salvatore Terranova Architetto_Giorgia Testa Ingegnere
 Salvatore Terranova Architetto _ Giorgia Testa Ingegnere_ Mattia Consolo Ingegnere_ Serena Pappalardo Architetto
 Archas s.r.l.

Curriculum

Salvatore Terranova si laurea allo IUAV di Venezia nel 2011. Giorgia Testa si laurea a Catania in Ingegneria Edile-Architettura nel 2010, si specializza nel 2012 con il Master di II livello in Ingegneria Sismica a Messina. Intanto lavora presso la School of Environment and Technology, University of Brighton. Nel 2015 fondano lo studio LineaT in provincia di Catania, con la volontà di scommettere, attraverso l’architettura, sullo sviluppo di un territorio non ancora fertile e con tante problematiche tanto conosciute. Lo studio ha realizzato progetti in ambito residenziale e commerciale, su piccola e larga scala, fino ad arrivare al progetto di elementi di design, con attenzione alla ricerca di materiali e tecniche costruttive di tipo innovativo. Promotore di un’architettura che si integri al territorio e che sia prima di tutto veicolo di rigenerazione sociale: opera con l’obiettivo di innescare un effetto domino che porti ad uno sviluppo qualitativo del territorio su larga scala.

http://www.lineatstudio.it


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054