bergmeisterwolf - prolungamento - parkhotel holzner
  1. Home
  2. Award 2019
  3. Hospitality
  4. prolungamento - parkhotel holzner

prolungamento - parkhotel holzner

bergmeisterwolf

Hospitality / Completed
bergmeisterwolf

le suite del parkhotel holzner si inseriscono con rispetto nella morfologia esistente per ampliare lo storico hotel in stile liberty del 1908.

L`ampliamento stabilisce una forte relazione con l`esistente, l`uno appare come il prolungamento dell`altro, non solo spaziale ma anche sensoriale attraverso l`utilizzo di colori e texture in armonia con quelle passate. Il nuovo hotel accoglie 11 nuove suite che si affacciano sia sul parco che sul paesaggio e si inseriscono tra l'edificio esistente e la casa privata, rispettando il ruolo centrale della facciata principale. Le viste giocano un ruolo chiave all`interno del progetto:
le ampie vetrate delle suite permettono di osservare le montagne e il parco eallo stesso tempo riflettono le cime circostanti delle dolomiti, patrimonio naturale dell’umanità dell’unesco. Sul tetto verde delle suite c'è un piccolo mondo dello sport, tennis, bocce, bocce, bambini, con un parco paesaggistico e piattaforma panoramica.

Al piano interrato la nuova e spaziosa spa é dotata di due sale relax, una sauna panoramica, palestra, sale trattamenti e dall’hammam, il fulcro del nuovo centro benessere. un ampio patio illumina il seminterrato e allo stesso tempo porta la natura all’interno della spa. Qui si crea un grande cortile interno, che da una parte fornisce luce naturale e dall'altro intimitá.
gli alberi storici, altro fattore determinante per il progetto, ne hanno dettato la direzione e il posizionamento.

E' un ritorno al passato, legato al presente e alla ricerca del futuro. un'architettura senza tempo.

--

The suites of the parkhotel holzner are integrated into the natural terrain morphology to expand the historic Art Nouveau hotel of 1908.

The extension establishes a strong relationship with the existing, one appears as an extension of the other, not only spatial but also sensory through the use of colors and textures in harmony with those of the past.

The new hotel extension houses 11 new suites that overlook both the park and the landscape and fit between the existing building and the private house, respecting the central role of the main facade. The views play a key role in the project: wide windows allow the view of the mountains and park and, at the same time, they reflect the surrounding peaks of the dolomites, a unesco world heritage site.

On the green roof of the suites there is a small world of sports, tennis, bowling, bowling, children playground, with a landscaped park and viewing platform.

In the basement the new and spacious spa is equipped with two relaxation rooms, a panoramic sauna, gym, treatment rooms and the hammam, the heart of the new spa. A large patio illuminates the basement and at the same time brings nature into the spa. This creates a large inner courtyard, which on one hand provides natural light and on the other hand provides privacy.

The historical trees have defined the direction and positioning of the project.
It is a return to the past, linked to the present and to the search for the future. a timeless architecture.

Credits

 soprabolzano
 monika und wolfgang holzner
 10/2018
 6346
 00
 bergmeisterwolf architekten
 alessandro battistella, irene defant, lorenzo musio
 gustav willeit

Curriculum

:curriculum vitae
bergmeisterwolf architekten


lo studio bergmeisterwolf architekten nasce dall’incontro di gerd bergmeister e michaela wolf. gerd bergmeister (bressanone, 1969) ha studiato allo iuav di venezia e alla leopold franzens universität di innsbruck. michaela wolf ha studiato alla leopold franzens universität di innsbruck, al politecnico di milano e alla architectural association di londra e dal 2017 insegna progettazione all'università di scienze applicate di rosenheim in germania.

con sede a bressanone, lo studio bergmeisterwolf architekten produce e realizza progetti in italia e all’estero. dal 2010 si occupano con passione anche dello sviluppo di nuovi concetti e spazi alberghieri.

lo studio bergmeisterwolf si avvale ad oggi di numerose partecipazioni a mostre, conferenze, giurie nazionali e internazionali. tra i riconoscimenti ottenuti ci sono varie pubblicazioni in riviste e libri ma soprattutto premi di riconoscimento nazionale ed internazionale.

https://www.bergmeisterwolf.it/


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054