Giuseppe Todaro Architect - Leisure & Fitness Sports Center
  1. Home
  2. Award 2018
  3. Sport&Leisure
  4. Leisure & Fitness Sports Center

Leisure & Fitness Sports Center

Giuseppe Todaro Architect

Sport&Leisure / Future
Giuseppe Todaro Architect

Il progetto, ai piedi del monte Erice, prevede la realizzazione di due corpi che fanno sistema all'interno di un area che verrà attrezzata per attività sportive all'aperto. Il primo edificio si sviluppa su tre piani dove il terzo parzialmente chiuso diventa una terrazza sospesa sul paesaggio, sulla quale poter fare attività di gruppo, raggiungibile anche tramite percorso esterno. Il seminterrato e i restanti piani sono adibiti a spazi per diverse attività sportive e servizi, tutto integrato nella finalità del raggiungimento di una ottimizzazione delle diverse attività di gruppo, ma anche dei percorsi e delle relazioni spaziali fra i diversi piani e l’esterno. Nello stesso edificio è previsto un baby parking e un mini appartamento per il custode della struttura. Il linguaggio complessivo vuole accentuare la complessità sistemica anche nella percezione formale: il volume viene scomposto giocando su pieni e vuoti e sulla diversa consistenza materica dei materiali utilizzati che ne accentuano il carattere comunicando una forte presenza. Interno ed esterno sono in continuo dialogo nell'obbiettivo di dare la sensazione ai fruitori della struttura di non essere in un ambiente chiuso ma in un ambiente che si relaziona con il paesaggio naturale circostante. E’ previsto un secondo corpo di forma regolare, che fa sistema nella risoluzione delle differenze di quota del terreno, una sala multifunzionale dotata anch'essa di tutti i servizi indispensabili allo svolgimento delle diverse attività: fitness di gruppo, pubblici spettacoli, convegni, meeting, congressi, seminari, corsi, ecc. E’ prevista una zona per il ristoro – bar con area attrezzata con tavolini, sedie dove potersi rilassare ed usufruire di alcuni servizi quali TV, Wi Fi libero. La medesima sala è un volume semplice che si apre su una grande piazza dove intervengono i percorsi di risalita e interconnessione con il circostante ed il parcheggio posizionato fra i due corpi. Oltre al parcheggio è previsto un parco verde attrezzato dotato di vari servizi e di un tracciato percorribile sia a piedi che in bicicletta, che permetta ai giovani e meno giovani di passeggiare, fare footing ed esercizi fisici immersi totalmente nella natura. Un vero e proprio “percorso vita”, punto di ritrovo per gli amanti del fitness e non solo. Questo genere di attività è molto diffusa nei paesi del nord Europa e consiste nel creare un percorso guidato in mezzo alla natura, intervallato da piccole aree dove sono installate attrezzature che permettono di fare esercizi fisici e alcune illustrazioni indicano anche come farli. Sono previsti nell'area esterna:
- un circuito per mountain bike che si svilupperà perimetralmente, realizzato in terra battuta totalmente immerso nel verde. Lungo il percorso saranno presenti ostacoli, naturali ed artificiali, caratteristici di questo genere di circuiti;
- un Percorso vita / footing e fitness cioè un circuito di circa un chilometro e mezzo, disegnato nel verde, ove sono presenti una serie di tappe distanziate tra loro di un centinaio di metri. Dopo una prima tappa di riscaldamento, le successive indicano ognuna un diverso tipo di esercizio da eseguire a corpo libero oppure con l'ausilio di attrezzature specifiche (sbarre, pali, panche, scalini, cavalline etc.) collocate lungo il percorso. Ogni postazione è caratterizzata dalla presenza di un cartello che spiega dettagliatamente come eseguire correttamente l'esercizio e per quante volte, in funzione dell’età e del livello di preparazione dell’atleta. Seguendo il percorso, dal primo all'ultimo cartello, si compie un programma di allenamento completo;
- aree giochi bimbi saranno realizzate ai margini dei percorsi vita, fra gli alberi, con spazi attrezzati per il divertimento dei più piccoli in piena sicurezza in cui possono liberamente giocare;
- campo polivalente calcio a cinque/tennis/basket, dotato di illuminazione, anche per le partite in notturna, di tribuna spettatori, e di tutti i servizi – docce, bagni e spogliatoi presenti nell'edificio che contiene la sala multifunzionale e raggiungibili da accesso secondario.

Credits

 Erice - Casa Santa (Trapani)
 Privato
 02/2018
 4957
 2950000
 Giuseppe Todaro Architect
 Giuseppe Todaro Architect

Curriculum

(Erice 1976) Si laurea in architettura nel 2002 a Palermo con tesi in progettazione architettonica, relatore Bibi Leone. E' stato Professore a contratto presso la Facoltà di Architettura di Palermo ed assistente ai corsi di Progettazione Architettonica tenuti da Bibi Leone, Giovanbattista Magazzú e Marcello Panzarella. Dal 2006 è docente del Seminario itinerante di progettazione Villard de Honnencourt. Nel 2004 ha fondato lo studio Giuseppe Todaro Architect. La sua attività spazia dall‘architettura alla progettazione urbana e l‘interior design, con progetti che hanno avuto visibilità nazionale ed internazionale in mostre e pubblicazioni. Il 19 Gennaio 2013 incontra Alvaro Siza Vieira presso il suo studio a Porto con il quale intrattiene una conversazione pubblicata in Muratore di opera grave. Conversazione con Alvaro Siza Vieira, Edizioni LetteraVentidue.

http://www.todaroarchitect.com

Community Wish List Special Prize

Contribuisci con il tuo voto

Votazioni chiuse


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054