Iraci Architetti - LINEA
  1. Home
  2. Award 2018
  3. Kitchen Design Special Contest
  4. LINEA

LINEA

Iraci Architetti

Kitchen Design Special Contest / Completed
Iraci Architetti

Linearità: la parola chiave per descrive in modo sintetico questo progetto.
Un unico volume che attraversa orizzontalmente l'intera profondità della casa e si pone, parallelamente al living, come elemento di unione tra due affacci all'esterno.
Gli elementi di arredo e i moduli contenitivi legano in maniera indissolubile l’essenza della cucina con la sala da pranzo; ciò che prima ospita gli elettrodomestici e i componenti più tipici del cucinare diviene puramente contenitivo nella zona soggiorno, pur non modificandosi esteticamente, ma unificando gli spazi sia percettivamente che funzionalmente esaltandone la corrispondenza biunivoca dei due, l'uno come completamento dell'altro. La sola separazione fisica è data da uno scorrevole in vetro trasparente che permette però di mantenere la continuità visiva e la sua naturale permeabilità della luce dall'esterno.
L'essenzialità della linea si traduce nella scelta cromatica del bianco declinata in due diverse finiture: il laccato lucido e l'opaco materico, la struttura in mdf laccato ed il piano lavoro in Corian® satinato. Tale contrasto è ulteriormente esaltato dalla pavimentazione in parquet in rovere dai toni chiari e caldi e dal soffitto con finitura spazzolata lucida bianca.
Se a prima vista gli elementi costituenti questa cucina sembrano delle semplici armadiature o elementi contenitivi, in realtà sono stati studiati tutti per garantire la totale funzionalità ricavando al loro interno spazio per qualsivoglia accessorio. Celati alla vista si trovano gli elettrodomestici, collocati ad incasso nella parete antistante anch'essa dalla volumetria semplice ed essenziale e sorprendentemente anche nel pensile sovrastante il piano di lavoro, che visivamente appare come una semplice veletta, sono nascosti degli elementi contenitivi scorrevoli sulla verticalità.
Un ruolo fondamentale gioca anche la scelta e distribuzione dei corpi illuminanti. I punti luce sul soffitto, di esigue dimensioni, disegnano a loro volta tre tracce parallele al volume e continuative nell'intero ambiente contribuendo a sottolineare la volontà di unificare concettualmente le due funzioni pranzo e cucina. Ad esaltare ancora di più l'orizzontalità dell'elemento è poi posta una strip-led sottostante dai toni caldi che conferisce atmosfera, dinamicità e leggerezza al pezzo, così visivamente sospeso sulla luce.
Per modellare questa cucina il leitmotiv perseguito è stato, dunque, lo studio specifico e dettagliato dei vari elementi realizzati ad hoc con tecniche e cura artigianale, che la rendono unica e atta a soddisfare le esigenze del vivere contemporaneo.

Credits

 Arezzo
 privato
 01/2016
 280
 Iraci architetti
 Iraci architetti
 Antonio Iraci

Curriculum

Lo studio si occupa di edilizia residenziale privata, opere commerciali, industriali e pubbliche, strutture ricettive e di design industriale, gestendo in maniera completa il processo di creazione, dall’ideazione al cantiere. Nel corso della sua vasta attività professionale, realizza architetture a piccola ed a grande scala, indirizzando tutte le scelte compositive verso un forte scostamento figurativo del progetto dall’esistente e conducendo, in questo modo, la sperimentazione di una nuova concezione estetica attraverso i segni del puro minimalismo.

http://iraciarchitetti.it


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054