Marisa Gallitelli, Carlo Cafiero Architetti - Casa AM
  1. Home
  2. Award 2018
  3. Kitchen Design Special Contest
  4. Casa AM

Casa AM

Marisa Gallitelli, Carlo Cafiero Architetti

Kitchen Design Special Contest / Completed
Marisa Gallitelli, Carlo Cafiero Architetti

L’intervento è contestuale alla completa ristrutturazione di una villa unifamiliare e delle sue pertinenze esterne; la residenza è del tipo a schiera con un piano seminterrato e due piani fuori terra; il progetto mira rendere il piano rialzato, che gode maggiormente del contatto con i giardini esterni, lo spazio per la condivisione della vita familiare, dedicando il primo piano alla zona notte e il piano seminterrato alle occasioni di convivialità e di svago.
La riconfigurazione del piano rialzato, tipicamente stretto e lungo, si propone di creare una spazialità ampia e lasciare visuali libere sia verso l’esterno sia verso gli altri piani della casa; si è proceduto, dunque, all’eliminazione delle tramezzature interne, del parapetto in muratura della scala e al ridimensionamento del bagno; la differenza di quota esistente ha permesso di distinguere le aree funzionali: ingresso, bagno e cucina si trovano ad una quota leggermente superiore rispetto alla zona soggiorno-pranzo e presentano anche un’altezza utile inferiore, si ottiene così una dilatazione dello spazio verso il soggiorno.
L’obiettivo dell’intervento è stato quello di definire un ambiente che esprimesse lo stile di vita della committenza, quindi, si è fatto ricorso a forme e linee sobrie, accuratamente semplici ed essenziali e allo stesso tempo estremamente funzionali, uno spazio fluido dai toni neutri e dalle superfici delicate al tatto dedicato all’intimità della vita familiare; la progettazione ha puntato alla semplicità e alla funzionalità come estremo ornamento dello spazio domestico per far sì che le relazioni siano le vere protagoniste degli ambienti.
La definizione dello spazio della cucina in rapporto con quello del soggiorno-pranzo è affidata esclusivamente ad un sistema di arredi fissi che, assecondando l’espansione dello spazio dall’ingresso verso il soggiorno, si articola secondo una giacitura a 45 gradi rispetto alle linee principali del progetto e mantiene un contatto diretto tra le due aree funzionali attraverso un piano snack a sbalzo; lo stesso sistema d’arredi attrezza la cucina ed è richiamato nelle linee e nelle finiture dalla porta del bagno.
Grazie a questo sistema unitario di arredi fissi dalle linee estremamente essenziali si è ottenuto un ambiente unitario connotato da uniformità formale e continuità visiva e funzionale tra la cucina e la zona soggiorno-pranzo e tra ingresso e soggiorno-pranzo; la scelta di finiture come laccatura grigio argento per gli arredi fissi, calce a spatola bianca per pareti e soffitto e rovere sbiancato per il pavimento del soggiorno-pranzo enfatizza la grande luminosità determinatasi con la fusione degli ambienti e crea effetti cromatici estremamante variabili; la generale luminosità dell’ambiente e l’utilizzo di toni neutri lasciano la massima libertà nella scelta di arredi e complementi quali le sedie, il tavolo, i divani, i tendaggi e i tappeti.
La parete attrezzata che connette la cucina con la zona soggiorno-pranzo costituisce un vero e proprio fronte scenico tra le due aree funzionali; essa si articola in due colonne a tutta altezza poste alle due estremità collegate da una fila di pensili di altezza contenuta sospesi al soffitto; il modulo in prossimità dell’ingresso ospita una cappottiera, mentre quello opposto offre un generoso spazio di contenimento in cui la parte superiore si articola in mensole a giorno; il sistema comprende una porta a due ante con vetri opachi ed una tenda a rullo semioscurante integrata nei pensili che consentono, quando necessario, una separazione visiva tra la cucina e la zona soggiorno-pranzo.
Quello destinato alla cucina è uno spazio di piccole dimensioni e dal perimetro irregolare, dunque, la disposizione degli arredi risponde a precise esigenze funzionali: su di un lato, in prossimità dell’apertura verso l’esterno, è stata posizionata la zona di preparazione comprendente l’area lavaggio e il piano cottura, affiancate alla zona di preparazione tre colonne a tutta altezza costituiscono una capiente dispensa all’interno della quale, oltre a provviste e stoviglie, si possono posizionare anche utensili di dimensioni maggiori; sul lato opposto due colonne a tutta altezza contengono il frigo e il forno, affiancato al forno un modulo costituito da una base con pensile superiore offre un ulteriore piano di lavoro; sul lato in connessione con la zona soggiorno-pranzo si trova il piano snack, montato a sbalzo su un muro basso, che può essere utilizzato come tavolo da pranzo o come ulteriore zona dedicata alla preparazione.
Il sistema di arredi a misura si compone di strutture in multistrato di betulla rivestito in laminato bianco, ante e pannelli di finitura in MDF laccato opaco grigio argento, maniglie del tipo integrato realizzate tramite inserimento nelle strutture di profili a gola in alluminio laccati nello stesso colore di ante e pannelli di finitura, meccanismi di chiusura ammortizzati; i piani di lavoro, le fasce salvaspruzzi, le alzatine e il piano snack sono in quarzo Silestone© bianco lucido, l’illuminazione a led sui piani di lavoro è incassata al di sotto dei pensili, per gli elettrodomestici quali cappa, frigo e lavastoviglie si è optato per dei modelli da incasso per minimizzarne l’impatto visivo dalla zona soggiorno.

Credits

 Bitritto (BA)
 Privato
 02/2018
 210
 Marisa Gallitelli, Carlo Cafiero
 Marisa Gallitelli, Carlo Cafiero
 Deva
 Marisa Gallitelli

Curriculum

Gli architetti Marisa Gallitelli e Carlo Cafiero svolgono la propria attività professionale tra Bari, Napoli e Pescara; lo studio si occupa di progettazione architettonica, direzione lavori, interior design e yacht design; nelle diverse fasi progettuali come in quelle di cantiere estrema attenzione viene dedicata agli aspetti realizzativi e di dettaglio perseguendo, in un costante dialogo con la committenza, il miglior connubio tra esigenze tecniche ed istanze estetiche.
Le realizzazioni si collocano prevalentemente nel settore residenziale, con particolare attenzione alla ricerca di soluzioni fortemente plasmate su esigenze, richieste e aspirazioni della committenza, evitando il riproporsi di una cifra stilistica e puntando di volta in volta a esiti formali ed estetici inediti.

http://www.carlocafiero.it/italiano/index.php

Tag
#Marisa Gallitelli Carlo Cafiero Architetti  #Italia  #Bitritto  #Marisa Gallitelli, Carlo Cafiero Architetti  #Italia 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054