P-GALLERY - P-GALLERY
  1. Home
  2. Award 2018
  3. A Pavilion for Porsche
  4. P-GALLERY

P-GALLERY

P-GALLERY

A Pavilion for Porsche / Completed
P-GALLERY

Il progetto si è sviluppato sfruttando le geometrie della lettera “P” che viene utilizzata dalla casa automobilistica per dare il nome al marchio. Queste forme vengono utilizzate per creare il percorso espositivo che i visitatori seguono. L’area lounge permette di isolare dal rumore e dalla confusione che la fiera crea; questa è disposta su due livelli. Al piano superiore è presente una vetrata che permette una panoramica sulla fiera sottostante, mentre a livello del percorso sono presenti i due simulatori che rendono quest’esperienza unica nel suo genere. Sono state create due aree desk, per evitare la formazione di code lungo il percorso espositivo. La zona deposito è situata al centro del padiglione così da permettere a tutti gli operatori di accedervi tranquillamente. Tutte le forme e le superfici curve vengono riprese nelle varie zone della sala espositiva, così da avere un’omogeneità formale compresa la vetrina per l’esposizione dei ricambi. Le pedane sulle quali sono collocate le automobili sono sopraelevate di 15 cm rispetto al piano percorribile, questo per evitare la presenza elevata di visitatori nelle ore di maggiore affluenza. Le pedane rialzate permettono inoltre una maggiore visibilità dei modelli esposti. Infine la predisposizione delle strutture di supporto per i monitor, ad altezza uomo, è stata disposta in modo omogeneo e ordinato lungo tutto il percorso.

Credits

 
 
 
 39118
 
 

Curriculum

Luca Cina, studente di architettura al Politecnico di Torino. Nasce ad Aosta, frequenta l’istituto per geometri, il quale gli suggerisce che la sua vocazione è il mondo dell’architettura. Per concentrarsi sugli studi abbandona la sua passione per il ciclismo.
Francesco Deiro, studente di architettura al Politecnico di Torino. Nasce a Biella dove ha frequentato il liceo scientifico. Alla fine degli studi lavora da falegname, che gli trasmette la passione per la costruzione di modellini. L’interesse per l’architettura gli è stata trasmessa dai suoi compagni di liceo.
Daniel Diemoz, studente di architettura al Politecnico di Torino. Nasce ad Aosta e fin da bambino ama disegnare edifici che lo circondano. Alla fine degli studi da geometra intraprende la facoltà di Architettura che fin da subito lo appassionano. Questa scelta è stata intrapresa insieme al suo amico Luca, i quali sono legati da un’amicizia che prosegue fin dai tempi del liceo.

Community Wish List Special Prize

Contribuisci con il tuo voto

Votazioni chiuse

Tag
#P-GALLERY  #Italia  #Padova 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054