Antonio Iascone Ingegneri Architetti - FARMHOUSE PIEVE DEL PINO
  1. Home
  2. Award 2017
  3. Hospitality
  4. FARMHOUSE PIEVE DEL PINO

FARMHOUSE PIEVE DEL PINO

Antonio Iascone Ingegneri Architetti

Hospitality / Future
Antonio Iascone Ingegneri Architetti

Il progetto prevede la trasformazione di un edificio allo stato grezzo, sito sulle prime colline Bolognesi, in un agriturismo con camere e ristorante. La struttura esistente si sviluppa su tre livelli più un interrato, per un totale di circa 1200 metri quadrati.
Il budget, considerata la funzione cui è destinato l’immobile, è piuttosto modesto, avendo anche come obiettivo quello di creare un ambiente confortevole in cui si possa vivere in relax e sintonia con la natura circostante.
Come primo intervento sarà dipinto l’edificio in un unico colore, prevedendo anche nuove pavimentazioni in cemento.
Per minimizzare i costi, gli interventi edili ‘pesanti’ saranno concentrati solo nel nucleo centrale dell’edificio, in cui verranno realizzati gli impianti, i bagni e recuperati i vani scala esistenti.
Le 10 camere, di circa 30 mq ciascuna, verranno invece realizzate inserendo delle ‘scatole’ in legno prefabbricate, che saranno istallate già complete di impianti semplicemente da allacciare alla rete impiantistica dell’edificio.
Come richiamo estetico al bosco circostante, l’edificio sarà infine ricoperto da una ‘pelle’ di legno realizzata con sezioni verticali di tronchi, creando così una superficie ventilata che garantirà il controllo dell’irraggiamento solare.
Tutti gli spazi vuoti ottenuti diverranno ampie logge e spazi di convivialità per gli ospiti. Completeranno l’intervento vari pannelli fotovoltaici in copertura. /// The project involves the conversion of an uncompleted building , located in the middle of the Bologna hills, into a farmhouse with rooms and restaurant. The existing structure has three levels plus a basement, for a total of about 1200 sqm.
The budget, considering the new function, is really modest, having also the aim of creating a comfortable environment where guests can relax and live in harmony with nature.
As a first step, the building will be painted in a single color, also providing new concrete floors.
To minimize costs, the 'heavy interventions' will only be concentrated in the core of the building, in which will be carried out the technical systems and bathrooms, while existing stairs will be recovered.
The 10 rooms, each of about 30 sqm, will instead be carried out by inserting wooden prefabricated 'boxes', which will be installed already complete with plants, simply to be connected to the network of the building technical systems.
As aesthetic reference to the surrounding woodland, the building will be covered by a wooden “skin” realized with vertical sections of logs, thus creating a ventilated gap which will ensure, at the same time, the solar radiation control.
All obtained gaps will become large loggias and conviviality spaces for guests.
The intervention will be completed with various photovoltaic panels on the roof.

Credits

 Bologna
 Vivolo s.r.l.
 
 1'200
 Antonio Iascone Ingegnere
 Paolo Chierici Architetto, Andrea Gadani Architetto, Sara Campagna Ingegnere

Curriculum

Antonio Iascone nasce a Bologna nel 1960, dove si laurea nel 1985 in Ingegneria Edile. Negli anni successivi è ricercatore all’ICIE.
Nel 1988 fonda lo studio Antonio Iascone Ingegneri Architetti, caratterizzato da un approccio multidisciplinare al progetto, ad oggi composto da 12 professionisti tra ingegneri ed architetti. Un’idea di architettura come luogo di ricerca e relazioni ha portato lo studio a diverse collaborazioni con istituti di ricerca, consulenti e importanti studi di architettura internazionali. In particolare instaura una collaborazione stabile con il Dipartimento di Architettura e Pianificazione di Ingegneria di Bologna, oltre all’impegno in iniziative per la promozione dell’architettura, con particolare interesse per i suoi caratteri innovativi.
Negli ultimi anni lo studio ha ricevuto diversi riconoscimenti per i progetti e l’attività svolta.
Per approfondimento, si rimanda al sito www.antonioiascone.it.

Community Wish List Special Prize

Contribuisci con il tuo voto

Votazioni chiuse


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054