Techbau S.p.A. - A.ROMA LIFESTYLE HOTEL - Landscape
  1. Home
  2. Award 2016
  3. Landscape
  4. A.ROMA LIFESTYLE HOTEL - Landscape

A.ROMA LIFESTYLE HOTEL - Landscape

Techbau S.p.A.

Landscape / Completed
Techbau S.p.A.

A.ROMA Lifestyle Hotel
Relazione inserimento paesaggistico
Introduzione
Il progetto per un albergo 4 stelle Superior, realizzato per LDC Italian Hotels, parte dal recupero di un edificio già a destinazione alberghiera, sito a Roma, in via Giorgio Zoega 59, nella Valle dei Casali.
L’hotel, con 262 camere, bar, ristorante, area meeting, conferenze e SPA, si sviluppa su una superficie costruita di circa 45.850 mq, con quasi 27.800 mq di aree esterne a verde.
Situazione preesistente
Nel 1998 la società Edilmonte presentò il primo progetto per la costruzione di un complesso alberghiero 4 stelle nell’area della Valle dei Casali, situato in prossimità della Via Aurelia Antica, località Forte Bravetta. La costruzione fu interrotta al completamento delle opere strutturali.
Nel 2014 la LDC Italian Hotels acquistò lo stabile con lo scopo di aprire entro l’anno successivo un Hotel 4 stelle di categoria Superior, affidando a metà dell’anno a Techbau Spa, general contractor, la progettazione, la gestione dell’iter autorizzativo e l’esecuzione delle opere. I lavori sono stati completati l’11 luglio 2015, consentendo l’apertura al pubblico nei tempi stabiliti.
Il Progetto del Landscape
L’inserimento paesaggistico dell’opera ha riguardato il completamento della viabilità e delle pavimentazioni esterne, realizzate in lastre di basaltina, travertino e cubetti di basalto, secondo la tradizione del centro storico di Roma. Lungo la viabilità sono stati realizzati nuovi filari arborei di olmi, specie storicamente diffusa nella Valle dei Casali.
La sistemazione delle aree verdi ha riguardato la riqualificazione dell’area a parco sulla porzione a nord dell’area, che insiste per circa 1 ha nel perimetro dell’area naturalistica della Riserva Naturale Valle dei Casali. E’ stato curato anche il trattamento delle aree a margine, il verde a corredo della viabilità e dei parcheggi e la composizione vegetale in adiacenza all’edificio, che era dotato di fioriere lineari lungo il perimetro.
Sono state selezionate specie autoctone tipiche del contesto, che costituivano la facies vegetale di questi luoghi prima delle urbanizzazioni, e in grado di ricostituire il tessuto vegetale indispensabile al necessario equilibrio ambientale per il reinserimento dell’avifauna, della fauna terricola e della microfauna, molto importanti nella rigenerazione dell’ambito periurbano di analisi.
La zona a parco, fruibile dagli ospiti della struttura ricettiva, è caratterizzata da un’alta biodiversità e da una spiccata naturalità, per fondersi percettivamente con le aree circostanti. Sono stati usati, tra gli altri, il cerro, la roverella, la quercia da sughero e il leccio, associati agli arbusti tipici dei boschi mesofili e termofili della Maremma Laziale, con fiori e bacche, che rappresentano fonti di cibo per insetti e uccelli e punti di nidificazione per la microfauna terricola e l’avifauna. Le specie scelte sono caratterizzate da colori vivaci, profumi, aromi e da una grande rusticità.
Sono stati salvaguardati gli alberi già presenti nel parco, un bosco di olmi è stato implementato con nuove piante e completato con uno stato di sottobosco per potenziarne la funzione ecologica. Nel parco è stata realizzata una piscina di forma e colore simili a quelli di un invaso naturale, direttamente affacciata sulla campagna romana.
Il parco è completato da un percorso pedonale, con superficie drenante, che attraversa gli ambiti tematici vegetali.

Credits

 ROMA – via Giorgio Zoega, 59
 LDC Rome Hotels Srl
 07/2015
 27.793
 2700000
 Ufficio Tecnico Techbau (coordinamento progettazione), Cotefa S.r.l. – Ingegneri e Architetti (progettazione architettonica e strutturale), Studio tecnico Gamma Progetti (progettazione impiantistica), Arch. Leonardo Oprandi (landscape)
 Ufficio Tecnico Techbau (coordinamento progettazione), Cotefa S.r.l. – Ingegneri e Architetti (progettazione architettonica e strutturale), Studio tecnico Gamma Progetti (progettazione impiantistica), Arch. Leonardo Oprandi (landscape)
 Techbau S.p.A. – General Contractor
 Ing. Ignazio Pasquetti (permessi, autorizzazioni e direzione lavori), Ing. Ennio Macerata (collaudi), GSE – Global Services&Engineering S.r.l. (consulenza antincendio)
 Elettrogruppo ZeroUno S.p.a. (illuminazione), Biodesign Pools - API Italia S.r.l. (piscina esterna), Vimet S.r.l., Deco S.r.l. (pavimentazioni), Zerodesign Concept S.r.l. (tensostruttura), Watercube S.r.l. (fontane e giochi d’acqua), Soc. Coop. Florovivai
 Techbau S.p.A.

Curriculum

Dal 1997 Techbau sviluppa in Italia e nel mondo progetti nei diversi ambiti dell’ingegneria civile e delle infrastrutture. L’azienda si propone come interlocutore unico e general contractor, garantendo know-how specifico in ogni ambito dell’intervento, dalla ricerca e individuazione dell’area, alle fasi di contrattualizzazione, valorizzazione urbanistica e ottenimento delle autorizzazioni, sino alla costruzione, eseguita grazie alle competenze specifiche nella progettazione e gestione della construction in Italia e all’estero. Techbau offre una vasta gamma di servizi specialistici per il settore residenziale, il terziario e l’industria. L’azienda, strutturata in divisioni specifiche, dispone di professionalità e competenze evolute per garantire soluzioni personalizzate e all’avanguardia in molteplici ambiti. Un team di specialisti progetta, pianifica e realizza opere ingegneristiche ad alto contenuto tecnologico sulla base delle particolari esigenze del cliente.

http://www.techbau.it/

Community Wish List Special Prize

Contribuisci con il tuo voto

Votazioni chiuse

Tag
#Techbau  #Techbau  #Struttura ricettiva  #Europa  #Italia  #Roma  #The Plan Award 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054