Writers Theatre
  1. Home
  2. Architettura
  3. Writers Theatre

Writers Theatre

Studio Gang Architects

Scritto da Studio Gang Architects -

Il Writers Theatre è stato fondato nel 1992 ed ospita una famosa compagnia teatrale di Glencoe, un sobborgo a 20 miglia nord di Chicago (Illinois) con una popolazione di circa 9 mila abitanti. Questo teatro, inizialmente situato nella porzione posteriore di una libreria, ha sin dal principio trasmesso una sensazione di intimità tra attori e spettatori. Nel 2003, la compagnia si è trasferita nel più ampio Woman’s Library Club, sempre a Glencoe, e si è dovuta confrontare con delle prospettive economiche poco esaltanti. L’affluenza del pubblico, entusiasta e affezionato, garantiva la vendita totale (o quasi) dei biglietti per tutte le serate; tuttavia, l’esiguo numero di posti (in tutto 108) associato al costante lievitare dei costi di produzione sottolineava l’esigenza di una sede più grande e flessibile per assecondare la crescita del Writers.
In quello stesso periodo, il Comune di Glencoe aveva intrapreso un ambizioso progetto urbanistico per integrare più spazi commerciali e culturali nell’area centrale della città. Parallelamente, il Woman’s Library Club necessitava di una ristrutturazione per via del suo stato in via di deterioramento. Il Writers, in collaborazione con il Woman’s Library Club e la Città di Glencoe, ha così colto l’opportunità per costruire sul sito del Library Club (posto nell’area interessata) un teatro su misura e capace di catalizzare l’attenzione.
Con il nuovo edificio, la compagnia, che conta circa 35 mila spettatori abituali ogni stagione, ha ricevuto una critica positiva per l’elevata qualità artistica e per il costante senso di intimità tra attori e pubblico. Voleva infatti mantenere quelle caratteristiche che l’avevano resa famosa, aprendo al tempo stesso le porte a un pubblico man mano crescente, migliorando i servizi per gli artisti e creando nuove relazioni con il pubblico. Per farlo, si è affidata allo studio Gang, il quale ha proposto un edificio concepito come spazio aperto, trasparente e flessibile, in grado di imprimere vitalità a Glencoe e unire le persone attraverso un’esperienza condivisa.
Il teatro si trova in prossimità di uno spazio pubblico che funge da atrio, da spazio formale per eventi e da spazio informale per spettacoli, prove e attività con affluenza superiore alla capienza interna. Al suo interno, accoglie due sale teatrali (quella principale e la “scatola nera”, rispettivamente da 250 e 99 posti), così come sale prove e altri servizi per il pubblico. Al secondo piano, una galleria regala vedute sulla città, sul lago e sul vicino bosco, e ha una struttura formata da travi Vierendeel in legno e da un reticolo più leggero, anch’esso in legno. Durante i mesi caldi, il Writers si apre sul vicino parco e sulla città, trasmettendo alla comunità la propria energia e il proprio spirito di interazione. Di notte, l’edificio si illumina e riflette come una lanterna sulle acque del lago, sottolineando la sua importanza culturale per il centro di Glencoe.
Lo studio Gang ha progettato lo spazio scenico con l’obiettivo di massimizzare il senso di intimità tra attori e pubblico, migliorando ulteriormente l’esperienza per cui questo teatro è noto. Nella sala principale, le tribune sono libere da pareti; una scelta che garantisce possibilità innovative di allestimento e di ingresso in scena, favorite inoltre dalla transizione da palcoscenico a platea senza soluzione di continuità. Per rievocare la storia della compagnia, i mattoni del Woman’s Library Club sono stati reimpiegati nei locali di servizio come schermo acustico dal pattern elaborato, che diffonde e riflette il suono creando un ambiente raccolto.  La “scatola nera” può essere personalizzata all’infinito a seconda delle esigenze di spettacoli ed eventi. Un padiglione in copertura e un giardino terrazzato si propongono come ulteriori location per manifestazioni.
Il Writers Theatre non si rivolge alla sola comunità di Glencoe, ma richiama a sé spettatori della regione metropolitana di Chicago e oltre. Con la sua nuova sede si stimano circa 45 mila nuove presenze ogni anno, attratte dagli spettacoli della compagnia, così come dal calendario di eventi pubblici e laboratori.

Location: Glencoe, USA
Client: Writers Theatre
Completion: 2016
Gross Floor Area:  3,300 m2
Cost of Construction: 25,127,000 Euros
Architects: Studio Gang Architects

Consultants
Structural: Halvorson and Partners
Landscape: Coen + Partners
Sustainability: WMA Sustainability Solutions Group
Lighting: Lightswitch Architectural

Photography: Steve Hall © Hedrich Blessing

 

Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN
Tag
#Steve Hall  #Glencoe  #Illinois  #Legno  #Teatro  #Auditorium  #America settentrionale  #Studio Gang Architects  #Architettura del mese 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054