Win, Victory, & Love a Downtown Design
  1. Home
  2. Architettura
  3. Win, Victory, & Love a Downtown Design

Win, Victory, & Love a Downtown Design

Scritto da Redazione The Plan -

Downtown Design, che si è svolta a Dubai dal 26 al 30 ottobre 2015 nell’ambito della Dubai Design Week, è l’unica fiera specializzata del Medio Oriente che offre ai professionisti della regione un aggiornamento sul design originale, di alta qualità, proveniente da tutto il mondo, allo scopo di favorire opportunità commerciali. In questa terza edizione la fiera ha presentato un’accurata selezione di marchi conosciuti ed emergenti in queste categorie di prodotti: mobili, illuminazione, arredo bagno, cucine, tessile ed accessori.
L’American Hardwood Export Council (AHEC) ha partecipato a Downtown Dubai presentando in collaborazione con Khalid Shafar, noto designer di Dubai, l’installazione “Win, Victory, & Love” realizzata con l’impiego di due importanti specie legnose: il ciliegio americano (American cherry) e l’acero tenero americano (American soft maple).
L’installazione, pensata in memoria di 45 militari degli Emirati Arabi Uniti recentemente caduti, è costituita da 45 sgabelli disposti armoniosamente, con cuscini rivestiti di un originale tessuto militare. Il design degli sgabelli deriva dallo sgabello Little Palm, progettato da Shafar nel 2011 e ispirato agli alberi di palma tipici della regione, che offrono una grande resistenza al clima duro del luogo. 
“L’installazione Win, Victory, & Love prende il suo nome dal famoso saluto a tre dita introdotto da Sua Altezza Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum nel febbraio del 2013 durante il summit del governo a Dubai ed è il marchio innovativo che rappresenta l’etica del lavoro, il successo e l’amore per la nazione” dice Khalid Shafar. “Questa mia seconda opportunità di collaborazione con l’AHEC mi ha permesso di lavorare con due specie legnose molto belle, il ciliegio e l’acero americani, ad un progetto che rende onore ai soldati caduti.”
“La nostra collaborazione con Khalid Shafar e Downtown Design riflette la sostanza del nostro lavoro, che è quella di valorizzare il potenziale dei legni delle latifoglie americane. Eventi come Downtown Design ci danno la possibilità di sperimentare l’impiego delle diverse specie di latifoglie americane in progetti di design realizzati con maestria artigianale. Noi vogliamo anche stimolare i designer ad un nuovo modo di pensare ed usare il legno, in particolare specie legnose in questo momento sottoutilizzate ma molto belle e ampiamente disponibili come il ciliegio e l’acero tenero americani.” aggiunge Roderick Wiles, direttore dell’AHEC per Africa, Medio Oriente, Asia del Sud e Oceania.
A dimostrazione della sostenibilità delle risorse di legno di latifoglie americane è stata effettuata una veloce analisi ambientale del progetto, basata sul lavoro che l’AHEC svolge da anni sull’analisi del ciclo di vita (LCA, Life Cycle Assessment). Ne è risultato che ci vogliono meno di 6 secondi perché la foresta americana, grazie alla sua enorme estensione, rimpiazzi con nuova crescita il legno di ciliegio e di acero usati per la produzione dei 45 sgabelli. Inoltre nel legno usato per la produzione degli sgabelli è immagazzinata circa il doppio dell’anidride carbonica emessa in relazione al taglio, alla lavorazione e al trasporto del legno fino a Dubai.

Wood Species
American Cherry (Prunus serotina)

Il ciliegio americano è un legno pregiato con un alburno di color bianco crema e un durame di un ricco colore marrone rossiccio che si scurisce col tempo. Il legno ha una venatura uniforme e diritta e una texture fine ed è apprezzato per le venature sottili e per i colori caldi. Il ciliegio americano è impiegato in molte applicazioni di alto livello fra cui interni di design, mobili, armadi, pavimenti e strumenti musicali. Il legno ha densità media, buone proprietà di curvatura e media durezza e resistenza agli urti.
 

American soft maple (Acer rubrum, Acer saccharinum)
L’American soft maple (acero tenero) ha un aspetto molto simile all’acero duro anche se, vista l’ampia diffusione, è più soggetto a variazioni di colore a seconda della regione in cui cresce. L’alburno è pallido, mentre il durame varia da marrone rossastro chiaro a scuro. Il legno è normalmente a fibra diritta.
L’acero tenero americano è spesso utilizzato in sostituzione dell’acero duro, oppure è trattato in modo da assomigliare ad altre specie, quali il ciliegio. Gli impieghi includono l’arredamento, i rivestimenti e le rifiniture per interni. La durezza dell’acero tenero è inferiore di circa il 25% rispetto all’acero duro. Ha una resistenza alla curvatura e alla compressione media e una rigidità e resistenza agli urti bassa. Ha buone caratteristiche di curvatura al vapore.

Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054