Un nuovo standard per la sostenibilità
  1. Home
  2. Architettura
  3. Wientalterrassen, un nuovo standard per la sostenibilità

Wientalterrassen, un nuovo standard per la sostenibilità

A ovest di Vienna, un nuovo sviluppo residenziale integra sistemi ad alta efficienza energetica in un concept architettonico contemporaneo

Berger+Parkkinen Architekten Wien

Un nuovo standard per la sostenibilità
Scritto da Redazione The Plan -

A ovest di Vienna, la zona di Käthe-Dorsch-Gasse è un interessante polo di ampliamento urbano che propone nuovi sviluppi residenziali in grado di offrire una proposta nuova e al passo coi tempi, che assecondi e favorisca nuovi modelli abitativi.

Il concorso di architettura organizzato da ÖBB Immobilienmanagement GmbH e Wohnfonds Wien poneva come base di gara due requisiti fondamentali: una proposta innovativa in termini di alloggi in grado di fornire sostegno a nuovi modelli familiari e a genitori single, ma anche - come secondo requisito - un concept energetico indipendente e sostenibile.

Wientalterrassen, il progetto sviluppato da Berger + Parkkinnen insieme a Christoph Lechner & Partner, ha vinto grazie a un’idea che coniuga architettura di pregio e sostenibilità.

 

Soluzioni abitative smart e flessibili

Wientalterrassen, Berger+Parkkinen ©Wolfgang Thaler, courtesy of Berger+Parkkinen

Il complesso residenziale, complessivamente di quasi 30.000 m2, è suddiviso in un’ampia varietà di soluzioni abitative: 196 appartamenti destinati all’affitto agevolato, 99 appartamenti smart più piccoli, due unità in condivisione per bambini e giovani, infine due alloggi assistiti per persone con bisogni speciali. A completamento del complesso sono presenti due centri diurni, dedicati anche a utenti esterni con disabilità, che fanno da polo di collegamento e di condivisione a disposizione dei residenti. Tutti gli alloggi sono stati progettati in un’ottica di flessibilità e di adattamento: le partizioni leggere possono facilmente essere modificate o rimosse, per adattare le planimetrie alle proprie esigenze.

La conformazione del lotto, segnato a nord dalla presenza della ferrovia e in leggero declivio verso il fiume a sud, ha determinato la composizione del comparto, che si compone di volumi disposti a pettine, chiusi verso la ferrovia e aperti verso sud, a guardare il fiume.

Due fronti totalmente opposti definiscono i prospetti principali: sono entrambi caratterizzati dall’alternanza di volumi bianchi e rosso mattone, ma mentre quello a nord è chiuso e compatto, quello verso sud è aperto, movimentato e caratterizzato dalla presenza di cortili, terrazze e giardini su livelli sfalsati. Il verde e i giardini sono un elemento che non solo contribuisce all’interazione tra i residenti, ma costituisce un fondamentale espediente per mitigare le isole di calore urbano durante i mesi estivi.

>>> Scopri anche In der Wiesen Süd, un complesso residenziale a sud di Vienna.

 

Sostenibilità nella costruzione e nella gestione

Wientalterrassen, Berger+Parkkinen ©Daniel Hawelka, courtesy of Berger+Parkkinen

La principale peculiarità del progetto, per cui ha anche vinto la certificazione klimaaktiv livello Gold, è la sostenibilità, perseguita non solo nella costruzione, ma anche nella gestione e nel funzionamento degli edifici. La fornitura di riscaldamento e raffrescamento, altamente efficiente e totalmente indipendente dai combustibili fossili, consente infatti di ridurre al minimo i costi di gestione.

Il complesso residenziale è inoltre dotato di una serie di caratteristiche innovative di sostenibilità che lo distinguono dagli altri progetti in costruzione a Vienna. Tra queste, l’ampia presenza di tetti verdi e di pannelli solari, integrati nel design degli edifici a creare un’estetica senza soluzione di continuità: questi offrono importanti benefici ambientali e migliorano il design dell’architettura.

Il calore è assicurato dalla presenza di tre pompe di calore e da un sistema a sonde geotermiche che, associati a infissi ad alto isolamento termico e a impianti a risparmio idrico, garantiscono consumi minimi.

 

Iscriviti alla newsletter

 

Credits

Location: Wien, Austria
Architects: Berger + Parkkinnen Architects, with Christoph Lechner & Partner
Project Manager: Lucas Schuh
Completion: 2021
Client: WBV-GPA Wohnbauvereinigung für Privatangestellte Ges.m.b.H
Build up area: 30 000 m2

Consultants
Landscape architecture: Atelier für Landschaft Lindle Bukor OG, Vienna Structural engineering: Gmeiner Haferl ZT GmbH, Vienna
Building services planning: HTB-Plan-Haustechnik Planungs GmbH, Vienna
Building physics: Schöberl & Pöll GmbH, Vienna
Fire protection: Ing. Robert Brugger / Prüfstelle für Brandschutztechnik, Vienna

Photography by Daniel Hawelka, Wolfgang Thaler and Alfred Berger courtesy of Berger + Parkkinnen Architects

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.