Theatro
  1. Home
  2. Architettura
  3. Theatro

Theatro

Palcoscenico delle idee

Theatro
Scritto da Redazione The Plan -

A meno di un anno dalla sua inaugurazione, Theatro si afferma sempre più come polo di diffusione della cultura dell’involucro e dell’architettura contemporanea in senso lato. Lo spazio voluto da Thema e Schüco Italia, grazie a un’intuizione comune che ha saputo andare ben oltre la concezione di un semplice luogo espositivo, è il palcoscenico sul quale si muovono e interagiscono i diversi attori del mondo dell’architettura in uno scambio di idee e proposte orchestrato attraverso numerosi eventi e occasioni di incontro. Il ricco programma di Theatro è lo specchio fedele di una struttura che, anche fisicamente, riflette l’idea di eccellenza estetica e tecnologica, interazione, scambio, collaborazione e flessibilità. Il progetto si sviluppa da un concept architettonico dello studio di architettura Marco Castelletti; L22 ha curato il concept dell’interior di Theatro e la scelta degli arredi, mentre FUD, esperta di Physical Branding e Communication Design, è intervenuta fin dalla genesi del progetto, individuando la vocazione e l’essenza dello spazio e il conseguente storytelling che guida l’esperienza all’interno di Theatro. Il volume, che si distacca dal capannone esistente proiettandosi verso la superstrada, è racchiuso da un involucro vetrato con sistema di facciata posato al contrario, richiamando alla mente l’immagine di un’enorme lanterna e facendosi, al tempo stesso, simbolo e anticipazione di due delle componenti centrali del programma di Theatro: il vetro e gli infissi. All’interno, si percepisce chiaramente una duplice volontà: da un lato celebrare il carattere industriale originario dell’architettura, dall’altro rielaborare in chiave innovativa alcuni elementi cardine del mondo teatrale quali palco, platea, scenografia e foyer per creare, appunto, un nuovo palcoscenico in cui proporre e raccontare i prodotti legati all’involucro edilizio. A livello cromatico, la scelta è ricaduta su colorazioni neutre e tendenti allo scuro, per dare risalto a progetti e prodotti in mostra, e per mantenere uno stile coerente e armonico con l’estetica industriale. Da un punto di vista funzionale e strutturale, l’ampio spazio a tripla altezza si apre alla massima flessibilità, potendosi trasformare e riorganizzare a seconda delle esigenze. Tutti gli spazi sono essi stessi parte dell’esposizione, e sono ripartiti in più ambienti delimitati da vetrate. Di particolare rilievo la facciata interna modulare (Scenography), in cui trovano spazio i vari sistemi dei partner che hanno aderito al progetto, i quali hanno conferito ulteriore slancio con i loro valori di eccellenza qualitativa, estetica e tecnologica. Theatro è dunque uno spazio a servizio della progettazione condivisa fondato su concetti chiave quali cultura, formazione, prodotto e relazione, dove l’architetto può ispirarsi, informarsi, sperimentare e toccare con mano, rimanendo costantemente aggiornato.

 

Theatro
Via Petrarca, 20 - I - 20843 Verano Brianza (MB)
Tel. +39 0362 909471
E-mail: eventi@th-italia.com - www.theatro-italia.com

Visualizza il pdf dell'articolo
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054