The Frag
  1. Home
  2. Architettura
  3. The Frag

The Frag

3ndy Studio

Scritto da Francesco Pagliari -

Gli antichi borghi rurali e le loro aggregazioni di piccole case disposte attorno a una piazza centrale - luogo di incontro e di vita comunitaria - sono reinterpretati in chiave contemporanea da questo intervento di insediamento residenziale. A Fossò, in provincia di Venezia, 3ndy Studio ha progettato un complesso composto da tre abitazioni e un garage: come gli antichi borghi, le residenze si sviluppano attorno a una corte centrale e si comportano come frammenti sparsi nel contesto urbano. La casualità è solo apparente: chiaro richiamo al patrimonio urbanistico ed edilizio dei centri storici e dei borghi che costellano da Nord a Sud il panorama italiano, cresciuti spontaneamente e in maniera non sovraordinata, la composizione è concepita per rifuggire il rischio di omologazione della pianificazione urbanistica. Il nuovo intervento, definito da molti simile a meteoriti caduti sulla Terra, nasconde in realtà una precisa logica compositiva, in cui ogni angolo, superficie, forma e ombra sono stati attentamente progettati. Il nome del progetto “The Frag” - dall’inglese fragment, frammento - evoca chiaramente la composizione di queste forme scultoree. La modellazione dei volumi ha perseguito la logica di creare forme pure, scolpite come prismi e con spigoli netti, nella totale assenza di rivestimenti esterni, camini o impianti tecnici che disturbino il bianco abbagliante e la purezza delle forme. I prospetti sono caratterizzati da superfici fuori piombo pulite e nette, completamente intonacate di bianco, disposte in modo tale da creare scorci e prospettive sugli altri volumi e sul contesto. Il cortile diventa parte integrante e fondamentale della logica compositiva e si comporta come un quarto elemento “in negativo”: il volume centrale è stato svuotato per fare posto al cortile verde - cuore del progetto e snodo e luogo di incontro e vita sociale tra le famiglie - che tiene insieme i frammenti imperniandoli su se stesso. Il processo progettuale si è quindi composto di un’azione di composizione e svuotamento: i volumi degli edifici sono stati scavati per lasciare spazio a patii e pozzi di luce, dove si affacciano le grandi aperture degli ambienti interni, non visibili dalla strada per mantenere protetta la privacy degli abitanti del borgo. Tutti gli ambienti domestici prendono luce naturale dall’esterno e godono della vista tranquilla sul piccolo patio centrale, privo di interferenze esterne. Gli edifici sono collegati tra loro da tettoie che si dipartono dagli spigoli dei volumi: la pavimentazione dei percorsi pedonali e l’alternanza con le aiuole verdi segue la proiezione a terra della loro silhouette, creando una precisa corrispondenza tra ombra e percorsi in alcune ore del giorno. Inoltre, i volumi si compongono attorno al fulcro centrale del cortile determinando percorsi che seguono direttrici precise, proiettandosi a raggiera verso l’esterno e indirizzando un possibile sviluppo futuro del progetto, con l’addizione di altri corpi edilizi, senza che la sua natura venga snaturata. La purezza e la monoliticità dei volumi è, così, movimentata dalla tensione spaziale tra essi, dal movimento delle prospettive e dei giochi di ombre.

Visualizza il pdf dell'articolo

Luogo: Fossò (VE) - Italia
Committente: Privato
Anno di Realizzazione: 2017
Superficie Costruita: 620 m2
Architetti: 3ndy Studio
Appaltatore principale: Impresa Bertiato Gianluca

Fornitori
Illuminazione:
Viabizzuno
Porte e finestre: Simeonato serramenti

Fotografie:  © Leonardo Scarabello

3ndy Studio

Marco Mazzetto e Alessandro Lazzari, laureati presso la facoltà di Architettura di Venezia nel 1999, fondano 3ndy Studio nel 2002, con sede a Vigonovo in provincia di Venezia. Fin dall'inizio l'attività dello studio è legata alla ricerca in ambito progettuale e alla realizzazione di architetture a diverse scale di intervento. Nel 2007 nasce la collaborazione con Massimiliano Martignon, che si occupa del settore sviluppo esecutivo e della direzione lavori. Attualmente lo studio si avvale di vari collaboratori interni ed esterni, architetti, designer, grafici e urbanisti e gode di pubblicazioni su riviste specializzate nazionali ed internazionali. 3ndy Studio progetta con i criteri di CasaClima e di Passive House, fornendo una progettazione orientata in eguale misura al design e al basso consumo energetico, studiando soluzioni confortevoli di alta qualità architettonica, incentrata sulle esigenze del cliente. Oggi 3ndyStudio è una realtà consolidata, che vanta diverse decine di opere concluse con successo dislocate soprattutto nel territorio di Venezia, Padova e Treviso. La realizzazione e il trasferimento nella nuova sede di Vigonovo nel 2010, primo edificio oggetto di ristrutturazione industriale in Italia ad essere classificato in Classe A CasaClima, è la risposta alla necessità di una struttura più grande e tecnologicamente evoluta che funga da trampolino di lancio verso una realtà architettonica a respiro nazionale e internazionale. 3ndy Studio ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui il Premio all’innovazione Amica dell’ambiente 2010 da Legambiente e il Premio Casa Clima Padova e Rovigo 2012 dall’Agenzia CasaClima.

Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054