The Butler, un complemento d'arredo per hotel
  1. Home
  2. Architettura
  3. The Butler, un complemento d'arredo per hotel

The Butler, un complemento d'arredo per hotel

David Chipperfield

Scritto da David Chipperfield -

L’American Hardwood Export Council (AHEC) ha avviato una collaborazione con lo studio David Chipperfield Architects ed e15 per reinventare il guardaroba/porta valigie da hotel, creando così un complemento d’arredo che permetta ai viaggiatori di sistemare i propri effetti personali in modo semplice e sicuro, senza il rischio di dimenticarsi qualcosa.
Lo studio di architettura e design David Chipperfield Architects è stato incaricato dalla rivista Wallpaper* di studiare un’alternativa al tradizionale armadio da hotel, con la tipica struttura a cassetti, per ricollegarsi così al tema di Wallpaper* Handmade del 2016, ispirato ai viaggi e agli hotel. Lo studio David Chipperfield Architects ha pensato al design della struttura e ne ha commissionato gran parte della realizzazione all’azienda produttrice di mobili e15. La squadra di professionisti di e15 ama da sempre sperimentare le applicazioni del legno massello nella sua forma più pura e per creare The Butler, hanno scelto il salice americano.
Il team di Wallpaper* è abituato a viaggiare spesso ma ben poche volte riesce a disfare la valigia e sistemare i vestiti negli armadi o nelle tradizionali cassettiere delle camere d’albergo. Nel tentativo di ridefinire il soggiorno nelle camere d’hotel e il processo di disfare la valigia un’esperienza più pratica ed elegante, si è quindi scelto di incaricare lo studio David Chipperfield Architects di progettare una versione contemporanea del servomuto, incrociando il tradizionale appendiabiti con l’armadio a cassetti.
“La maggior parte degli hotel hanno armadi e guardaroba mal progettati”, dice David Chipperfield. “Non sono ben organizzati e disfare la valigia diventa davvero un’esperienza poco piacevole. L’idea alla base di The Butler è stata quella di ideare un “dressing table”, una sorta di comò, che rendesse anche il momento in cui si  disfa la valigia in albergo, un piacere”.
“Siamo entusiasti di poter lavorare con un team creativo così rinomato a un progetto così originale ed esaltante. Il legno viene valorizzato dal design unico ideato da David Chipperfield e dal team di e15, all’interno della nostra camera d’albergo ideale”, afferma Ellie Stathaki, editore per la sezione architettura di Wallpaper*.
“Questa è stata la prima volta in cui abbiamo avuto occasione di lavorare con il salice americano, un legno decisamente più morbido rispetto ai materiali tradizionali con cui e15 è solito lavorare, come la quercia europea, ma siamo molto soddisfatti del risultato finale”, sostiene Jan Philip Holler, senior product designer di e15, che ha lavorato al progetto. “Con un focus particolare sull’artigianato di qualità, il mobile presenta numerosi dettagli utilissimi, come un foro nella parte posteriore che consente al legno di espandersi e contrarsi nel tempo. Il salice americano, materiale principale, si combina con l’ottone spazzolato, cuoio ecopelle, marmo bianco di Carrara per creare una ricca commistione di materiali. L’interazione tra questi diversi materiali puri crea un contrasto interessante con il design minimal e strutturale di The Butler.”
“Questa è la nostra quinta collaborazione con l’innovativa mostra Handmade di Wallpaper*, un’esperienza che per noi si è rivelata essere un brillante palcoscenico per sperimentare le nostre varietà di legno e lavorare a stretto contatto con i designer più illustri. Collaborare con un architetto di fama mondiale come David Chipperfield per esplorare e giocare con le specie di legno americano generalmente poco conosciute, come a esempio il salice, è stata davvero un’esperienza gratificante”, dichiara David Venables, European Directo di AHEC.

 

WOOD SPECIES
American willow – Il salice americano
L’American willow ha un colore marroncino-crema chiaro. Il durame, invece, va da marrone rossiccio chiaro a marrone grigiastro. Le venature sono fini e uniformi e la fibra, anche se è generalmente diritta, può talora essere intrecciata, o mostrare dei disegni. Tra le sue applicazioni principali: arredamenti, rifiniture mondature per interni, rivestimenti. In alcuni mercati, esso viene tinto per riprodurre le tonalità più chiare del noce.

 

Location: Milan
Supported by: AHEC
Completion: 2016
Architects: David Chipperfield Architects

Photography: © Giovanni Nardi, Wolfram Scheible (opening photo)

 

Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN
Tag
#Giovanni Nardi  #Wolfram Scheible  #Milano  #Italia  #Europa  #David Chipperfield  #Progettazione in legno 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054