Risolvere l'equazione con Grimshaw, nuove tecniche di costruzione - Grimshaw
  1. Home
  2. Architettura
  3. Risolvere l'equazione con Grimshaw, nuove tecniche di costruzione

Risolvere l'equazione con Grimshaw, nuove tecniche di costruzione

Grimshaw

Partecipanti Documentary: Sir Nicholas Grimshaw, Andrew Whalley

Partecipanti Lecture: Andrew Whalley

 

Cavalcando l’onda del successo delle serie televisive, lo strumento mediatico del video propone un approccio diretto e divertente e permette di fare un’esperienza immersiva nel mondo dell’architettura, attraverso la voce e gli occhi dei suoi protagonisti. The Architects Series è una serie di appuntamenti periodici con cadenza bimestrale volti a raccontare con leggerezza e dinamismo la vita e l’organizzazione all’interno degli studi di architettura, scelti tra professionisti di fama ma anche tra giovani emergenti e di talento. Una serie di “Corti di Architettura” che, attraverso la voce di più protagonisti, racconteranno un viaggio nell’architettura nella sua fase ideativa e di sviluppo. Girati all’interno degli studi di architettura, sono una sorta di finestra aperta sul backstage della progettazione, su quanto solitamente rimane invisibile e dietro le quinte, nonché sulla “poetica” degli architetti, sulla loro formazione, le loro fonti di ispirazione, i loro modelli. I progettisti si raccontano e narrano così il processo che li porta dall’idea al progetto finito, attraverso confronti, modifiche, sfide e un lavoro di affinamento. Ogni video risulterà differente, come diversi sono i personaggi narranti, le metodologie progettuali adottate e le loro realtà professionali. Le mostre si sviluppano su un ventaglio geografico ampio per portare all’attenzione dell’architettura italiana testimonianze e processi fuori dal radar dell’esperienza quotidiana, spaziando su scala internazionale e dedicando il racconto a studi di matrice americana e anglosassone. Ogni progetto si compone di due video, uno ante e uno post: il primo - A documentary on - è girato all’interno dello studio dell’architetto, il secondo - Lecture -  è la testimonianza della giornata inaugurale della mostra con un’intervista all’architetto e la conferenza di inaugurazione.

Grimshaw
Grimshaw è stato fondato a Londra nel 1980 da Sir Nicholas Grimshaw e da allora è costantemente cresciuto fino a diventare una realtà internazionale. Attualmente opera a livello globale con uffici a Londra, New York, Melbourne, Sydney, Kuala Lumpur e Doha, impiegando oltre 500 collaboratori. Il portfolio internazionale di Grimshaw copre tutti i maggiori settori, incluso il design industriale, e la sua qualità progettuale è stata riconosciuta anche attraverso l’attribuzione di oltre 200 premi. Il lavoro dello studio è caratterizzato da una forte leggibilità concettuale, dall’innovazione e da un approccio rigoroso verso la sostenibilità e la cura del dettaglio. I progetti di Grimshaw rispondono ai bisogni del mondo contemporaneo attraverso una profonda analisi e comprensione delle molteplici funzioni che un edificio deve soddisfare, del contesto e dell’ambiente in cui andrà a inserirsi e dei materiali di cui si compone, nell’obiettivo di creare un ambiente costruito che sfrutta con attenzione le risorse del Pianeta e guida il design nella creazione di qualcosa di completamente unico. Andrew Whalley, partner e Deputy Chairman di Grimshaw, lavora nello studio dal 1986 ed è stato Partner in Charge della sede di New York durante i suoi primi dieci anni. Attualmente è professore a contratto presso il Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano e, in quanto membro del Chairman’s Office, è responsabile dell’identità e della filosofia della compagnia.


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054