TECU® Brass e TECU® Gold
  1. Home
  2. Architettura
  3. TECU® Brass e TECU® Gold

TECU® Brass e TECU® Gold

Rivestimenti cangianti in lega di rame

12 settembre 2019
L’impiego del rame nel rivestimento degli edifici, per le facciate o le coperture, consente ad architetti e designer di esprimersi con creatività utilizzando un materiale che mette in mostra la propria vitalità, evolvendosi con il trascorrere del tempo e invecchiando assieme all’edificio stesso. Fra le numerose superfici realizzate da KME, la linea di prodotti TECU® raccoglie alternative in grado di caratterizzare i progetti in modi diversi, ma tenendo come punti fermi le caratteristiche di resistenza agli agenti atmosferici, le eccellenti proprietà meccaniche e fisiche, la lavorabilità e la facilità di posa. Sfruttando come base il rame e legandolo di volta in volta a metalli differenti, KME ha realizzato un ampio assortimento di rivestimenti. Fra questi, TECU® Brass, lega di rame (70%) e zinco, e TECU® Gold, la speciale lega di rame, zinco e alluminio di cui sono fatte le tre monete intermedie dell’euro (10, 20 e 50 centesimi). Particolarmente luminoso, l’ottone della linea TECU® Brass realizza una superficie che trasmette profondità con i suoi colori, creando nel tempo e in maniera del tutto naturale una patina che trasforma l’iniziale colorazione gialla con finitura lucida in una tinta opaca sui toni del marrone, con sfumature cangianti dal verde al grigio. Una palette così variegata da affascinare numerosi studi di architettura, come GEC Architecture, che l’ha selezionata per rivestire la Shane Homes YMCA a Rocky Ridge, nei pressi di Calgary in Canada. L’edificio, che accoglie al proprio interno un centro multifunzionale, è di forma bassa e ondulata e trasmette la sensazione di essere cucito nel paesaggio. Questa sensazione è stata volutamente amplificata decidendo di impiegare TECU® Brass, le cui lastre si adattano egregiamente per larghezza e spessore a essere applicate a lavorazioni speciali, con forature, striature, maglie intrecciate e geometrie in rilievo. I sistemi TECU® di KME possono essere infatti impiegati per rivestire superfici sia piane sia curvilinee. Ad esempio, per il flagship store City Plaza, realizzato in Germania a Wuppertal da Chapman Taylor, i pannelli di TECU® Brass rivestono la facciata, ricurva sul fronte principale dell’edificio. I sistemi TECU® di KME possono essere inoltre utilizzati con facilità con sistemi di posa sia moderni sia tradizionali, caratteristica che li rende particolarmente versatili in fase di cantierizzazione. Mentre la colorazione del TECU® Brass evolve costantemente nel corso del tempo, quella del TECU® Gold è pressoché stabile: esposto agli agenti atmosferici opacizza e la sua caratteristica colorazione giallo ottone lentamente vira su toni oro più caldi. Ad Antony, in Francia, questo rivestimento è stato scelto da archi5 e Tecnova Architecture per realizzare la palestra La Fontaine, ottenendo attraverso questo colore oro un perfetto connubio con il paesaggio circostante. TECU® Gold si contraddistingue inoltre per la sua durevolezza nel tempo, che lo rende in grado di invecchiare con nobiltà mantenendo costanti le proprie caratteristiche.

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054