Supersystem outdoor, Nightsight Disegnare gli esterni con la luce
  1. Home
  2. Architettura
  3. Supersystem outdoor, Nightsight Disegnare gli esterni con la luce

Supersystem outdoor, Nightsight Disegnare gli esterni con la luce

Scritto da Redazione The Plan - 18 aprile 2016

Rapportarsi con lo spazio urbano come fosse un ambiente domestico. Con questo obiettivo Zumtobel ha elaborato due soluzioni di illuminazione per esterni puntando a rivitalizzare dal punto di vista estetico, sociale e sostenibile gli spazi urbani, ponendo una particolare attenzione al comfort visivo e alla riduzione degli abbagliamenti.

La famiglia di prodotto Supersystem outdoor fa della flessibilità d’uso, della modularità e della raffinatezza estetica i suoi elementi chiave. Gli apparecchi - che poggiano su pali slanciati ed eleganti nella versione Area Light e vengono applicati in facciata nella versione Projection - sfruttano la molteplicità di tubi LED (orientabili singolarmente) per garantire un’illuminazione efficace, diffusa o puntuale. I LED, oltre ad assicurare distribuzioni fotometriche multizonali su piani orizzontali e verticali, sono impostati secondo tre diverse ottiche: Narrow Beam, Medium Beam e Wide Beam con angoli di emissione rispettivamente di 11°, 27° e 40°. In questo modo, è possibile impostare la direzione del fascio di luce fornendo un’adeguata schermatura dagli abbagliamenti ed evitando eventuali dispersioni luminose. Per un miglior benessere nelle zone illuminate, è possibile scegliere tra due diverse temperature di colore (3.000 K e 4.000 K) e impostare, grazie al sistema di comando, contrasti e intensità luminosa.

Il sistema modulare LED per illuminazione di esterni Nightsight, sviluppato in collaborazione con il team di designer dello studio olandese UNStudio, è un prodotto dal linguaggio formale unitario, ideale in ogni contesto urbano, con un design declinato in quattro formati. Per venire incontro alle esigenze degli architetti e mettere a disposizione un dispositivo ottimale indipendentemente dalla superficie (orizzontale o verticale) di montaggio, Zumtobel ha messo a punto due diversi tipi di apparecchi: il proiettore con ottica “DarkBeam” e l’apparecchio Area con ottica “softGlow”, dedicato all’illuminazione di ampie superfici. Il primo è idoneo per illuminare prospetti ed esaltare dettagli architettonici mediante punti luce LED e relative lenti incassate in una griglia a forma di nido d’ape; quest’ultima scherma lateralmente la sorgente luminosa e permette di ridurre il rischio di abbagliamento. Il secondo trova, invece, la sua collocazione ottimale all’interno di piazze, parchi e lungo i viali. In questo caso, grazie al direzionamento mirato dei fasci luminosi e alla tecnologia “softGlow”, viene ridotta la possibilità di creare contrasti di luminanza elevata tra i punti LED e la griglia stessa. 

Il programma Nightsight è facile da montare e richiede una manutenzione minima. Presentato in occasione dell’edizione 2016 del Light + Building, Nightsight sarà disponibile sul mercato a partire dall’autunno 2016 in due versioni di temperatura di colore (3.000 K e 4.000 K). 

 

Zumtobel Illuminazione

Via Isarco, 1 - I - 39040 Varna (BZ)

Tel. +39 0472 273 300 - Fax +39 0472 837551

E-mail: infovarna@zumtobel.it - www.zumtobel.it

Visualizza il pdf dell'articolo

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054