Space House, la casa del futuro
  1. Home
  2. Architettura
  3. Space House, la casa del futuro

Space House, la casa del futuro

ARCStudio Perlini | Michele Perlini

Space House, la casa del futuro
Scritto da Redazione The Plan -

Una casa spaziale atterra nelle campagne veronesi. All’interno di un frutteto composto da meleti, l’architetto Michele Perlini inserisce due candidi volumi bianchi che definiscono il carattere della nuova abitazione, Space House.

Il progetto residenziale si estende su un’area di 3000 metri quadrati, con una superficie abitabile di 300 metri quadrati e si sviluppa in altezza su due livelli. Al piano terra è presente un grande openspace con la zona living, pranzo e cucina con doppio affaccio vetrato sul giardino. Le grandi dimensioni dell’abitazione consentono di riservare una parte del piano anche ad una zona notte con una camera doppia, padronale con cabina armadio, studio e garage privati.
Punto di snodo e tratto caratteristico è il dominante pilastro in cemento armato rivestito da calcestruzzo cellulare - per evitare le perdite di energia - da cui si sale attraverso una scala in ferro al locale adibito a studio fotografico del proprietario al primo piano. Quest’ultimo è quasi completamente a sbalzo e si fonde con il resto della casa dandole una particolare connotazione estetica attraverso la terrazza e le finestre circolari.
A differenza di quanto il nome possa far intendere, Space House è attentamente connessa al contesto. I materiali isolanti regolano la dispersione energetica tra interno ed esterno e l’orientamento degli spazi interni è pensato per massimizzare la luce naturale. Questa caratteristica ha spinto il progettista ad accentuare l’effetto luminoso dipingendo le pareti verticali rivolte al sud, color oro.
Gli interni sono realizzati con materiali naturali, le pareti sono in argilla per regolare l’umidità e creare un microclima interno. La maggior parte degli arredi sono realizzati su misura, come la cucina o il tavolo in rovere. Anche l’impianto illuminotecnico segue la stessa logica creando tagli di luce, gole e spot con temperatura colore calda.

Architect: Michele Perlini
Location: Verona, Italy
Date: 2019 - 2020
Photography by ©  Paolo Castagnedi 
courtesy of Michele Perlini
 

Suppliers
Home automation system: Vimar
Doors: Lualdi

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Tag
#Paolo Castagnedi  #Verona  #Italia  #Abitazione privata  #2020  #ARCStudio Perlini  #Michele Perlini  #Architettura Italiana 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054