Shoffice
  1. Home
  2. Architettura
  3. Shoffice

Shoffice

Platform 5 Architects

Scritto da Platform 5 Architects -

Lo Shoffice (dall’inglese “shed” (capanno) + “office” (ufficio)) è un padiglione da giardino adibito a ospitare un piccolo ufficio e uno spazio per gli attrezzi da giardinaggio, ubicato sul retro di una villetta a schiera degli anni cinquanta a St John’s Wood. L’idea di progetto iniziale – una collaborazione tra Platform 5 Architects, Morph Structures e l’appaltatore Millimetre – mirava a ottenere un pratico spazio ufficio e un elemento scultoreo che fluisse dalla casa verso il giardino.
Il risultato finale è un ufficio interamente vetrato annidato all’interno di un guscio ellittico estruso, rivestito in quercia bianca americana (American White Oak), che si apre a formare una piccola terrazza sul prato.L’interno, sempre rivestito in quercia bianca americana, è dotato di una scrivania a mensola e di un magazzino. La struttura è illuminata da luce naturale grazie a due lucernari – uno vetrato sopra la scrivania e il secondo aperto e collocato fuori dell’ufficio per convogliare la luce nello spazio di lavoro.
Allo studio londinese di architettura Platform 5 l’ispirazione è venuta da un truciolo di legno: il guscio incurvato è stato realizzato con un rivestimento in legno resistente per ridurre al minimo peso e fondamenta e permettere la sua pre-fabbricazione in officina prima dell’assemblaggio finale in loco, mentre la fascia esterna è stata prodotta con sottili assi curvati a vapore per accentuare la forma a spirale del lato principale dell’edificio.Questa efficiente struttura ha ottenuto buoni livelli di isolamento pur mantenendo l’eleganza del progetto iniziale. Il rivestimento esterno in quercia bianca americana è stato scelto per il suo calore, l’aspetto tattile e la durevolezza. “Per risolvere la questione della forma dello “Shoffice” avevamo bisogno di un materiale da rivestimento che potesse essere usato sia internamente sia esternamente per tetto, pareti e terrazza e il legno di quercia ha risposto perfettamente alla necessità di adattamento a tutte le diverse condizioni”, afferma Patrick Michell di Platform 5.
Il rivestimento esterno che sta all’aperto non è stato trattato e scolorirà col tempo fino a una tonalità di grigio argento.
L’interno è rivestito in listelli di quercia bianca americana con incastro maschio-femmina trattati a olio, per esaltare la ricchezza di colore e venatura del legno. Col tempo, il contrasto tra interno ed esterno andrà accentuandosi.
Utilizzando compensato laminato in quercia bianca è stata realizzata una sottile scrivania a mensola che si integra perfettamente nell’architettura interna.
Anche l’installazione ha costituito una sfida in quanto l’unico accesso al giardino era attraverso un piccolo portone e il giardino, di dimensioni modeste, offriva un’area di lavoro limitata.Quindi la struttura è stata prefabbricata in un kit di parti in officina per garantirne la precisione, limitare il tempo di lavorazione in loco e ridurre la quantità di materiali da trasportare attraverso la casa.


Location: London, UK
Client: Private
Completion: 2012
Architects: Platform 5 Architects
Structural Engineer: Morph Structures
Contractor: Millimetre

Photography: © Alan Williams Photography

Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054