Seestadt Aspern, ponti, cubi a sbalzo e un canyon
  1. Home
  2. Architettura
  3. Seestadt Aspern, ponti, cubi a sbalzo e un canyon

Seestadt Aspern, ponti, cubi a sbalzo e un canyon

Berger+Parkkinen Architekten, querkraft architekten

Scritto da Redazione The Plan -

Berger+Parkkinen Architekten progetta una serie di 213 appartamenti e otto negozi a Seestadt Aspern (Vienna) disponendoli in gruppi di singoli edifici sfalsati, uniti tra loro da tre file di ponti di accesso che corrono in direzione nord-sud. Questi percorsi movimentano il complesso edilizio e creano una variegata esperienza spaziale grazie a scale, corridoi interni e ponti ad accesso libero su cui si innestano terrazze comuni.

Il legno è il materiale dominante che oltre a contribuire al bilancio energetico degli appartamenti, conferisce leggerezza e carattere all’intero isolato.

IL CANYON

Il complesso abitativo si sviluppa in sette corpi edilizi di altezza variabile da quattro a sette piani fuori terra e un'autorimessa interrata. La vivacità dei volumi crea un grande open space esposto a sud che offre l’occasione per instaurare relazioni sociali. La corte interna infatti è una zona semi-pubblica, chiamata canyon, che costituisce il cuore comune del complesso. Essa è collegata all’area pedonale ed è circondata, al piano terra, dai locali pubblici.

Il canyon, un'area con diversi cambi di livello e gradini nel cuore del complesso, offre a tutti i residenti l'opportunità di incontrarsi e sperimentare la vita di comunità. La sua presenza serve come spazio di incontro e area giochi per i giovani. In alcuni punti il ​​rivestimento in legno che copre le pareti della rampa forma superfici inclinate su cui appoggiarsi o arrampicarsi.

LEGNO ED ECOLOGIA

Le pareti in legno esterne sono prefabbricate e prodotte con un alto livello di qualità garantito dall’utilizzo di materiale autoctono e lana di roccia come isolante. Il legno che riveste le facciate è un tavolato di larice. Grazie all'elevato livello di prefabbricazione e alla rapidità di montaggio in loco è stato possibile ridurre al minimo l'impatto sull'ambiente nonché la quantità di rumore, polvere e fumi.

Architect: Berger+Parkkinen Architekten
Location: Vienna, Austria 
Photography by © hertha hurnaus | berger+parkkinen architekten | querkraft architekten
courtesy of Berger+Parkkinen Architekten

 

 
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN
Tag
#Hertha Hurnaus  #Vienna  #Austria  #Legno  #Complesso misto  #Berger+Parkkinen Architekten, querkraft architekten  #Architettura in legno 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054