Sede Studio thonik
  1. Home
  2. Architettura
  3. Sede Studio thonik

Sede Studio thonik

Una passione per le strisce

Studio thonik + MMX-architecten

Scritto da Redazione The Plan -

I Paesi Bassi sono stati la patria dell’arte moderna di Piet Mondrian e dell’architettura innovativa e sperimentale di studi come OMA di Rem Koolhaas e MVRDV, che hanno portato alcune delle evoluzioni più dirompenti nell’interazione con colori, forme e spazi abitativi. Il progetto di Studio thonik prosegue questa tendenza architettonica ritagliandosi però il proprio spazio nella trasformazione di un piccolo e poco promettente lotto, affacciato sull’anonima Wibaustraat, in un vero e proprio landmark. Il talentuoso graphic designer Thomas Widdershoven - fondatore insieme a Nikki Gonnissen di Studio thonik e proprietario dell’edificio - con questo progetto ha voluto sfidare le convenzioni per quanto riguarda la sostenibilità, la versatilità degli ambienti interni e soprattutto l’impatto visivo delle facciate. Per realizzare il progetto, lo studio si è avvalso delle competenze dell’architetto Arjan van Ruyven di MMX-architecten che si è rivelato un partner di mentalità aperta e capace di coniugare un pensiero fuori dagli schemi al know-how tecnico.

I prospetti dell’edificio costituiscono il manifesto di Studio thonik, pertanto nulla è lasciato al caso: le finestre a tutta altezza si confrontano con un motivo a strisce semplice e rigoroso per ottenere un effetto appariscente ma equilibrato. Il particolare rivestimento dell’edificio e la stravagante scala esterna, che divide in due la facciata principale, testimoniano un utilizzo decisamente originale dei pannelli Trespa® Meteon® nella finitura Lumen Diffuse, molto gradevole ed espressiva, e in due diversi colori a tinta unita, Athens White e New York Grey. L’interazione tra questi colori conferisce ulteriore eleganza all’aspetto dell’edificio. Arjan van Ruyven sostiene di aver fortemente apprezzato la tattilità e la profondità tonale di Meteon® Lumen oltre ai bordi naturalmente scuri del laminato HPL (High Pressure Laminate).

Quest’ultimo particolare si è infatti rivelato molto pratico in quanto ha permesso di ottenere una precisa definizione dei singoli pannelli, mantenendo ed enfatizzando la nitidezza e la linearità del design. Le caratteristiche di resistenza, durevolezza e affidabilità, tipiche dei pannelli Trespa® Meteon®, si sono rivelate essenziali nel concretizzare nel dettaglio il progetto dell’architetto, che a sua volta rispecchia la visione del designer proprietario, nonostante l’eccezionale complessità e le caratteristiche fuori dagli standard delle strutture di supporto. In definitiva, i pannelli sono stati la chiave del successo dell’intero progetto.

Visualizza il pdf dell'articolo

TRESPA INTERNATIONAL
P.O. Box 110 - NL - 6000 AC Weert
Wetering 20 - NL -  6002 SM Weert
Tel. +31 (0) 495 458564
www.trespa.com

Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN
Tag
#Ossip  #Rivestimenti Esterni  #Trespa  #Amsterdam  #Paesi Bassi  #Europa  #2021  #Studio thonik + MMX-architecten  #Report  #The Plan 129 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054