Sede Rainbow
  1. Home
  2. Architettura
  3. Sede Rainbow

Sede Rainbow

14 dicembre 2010
Il nuovo stabilimento di produzione della Rainbow progettato da Sergio Bianchi e realizzato nella campagna marchigiana tra Loreto e Recanati è un edificio che si inserisce nel paesaggio senza prevaricarlo, ma facendolo divenire parte di un’architettura contemporanea e tecnologicamente all’avanguardia. Il complesso copre una superficie complessiva di circa ottomila metri quadrati, sviluppati su due piani fuori terra, ed è adagiato su un pendio collinare. Lavoro, residenza e tempo libero sono le funzioni ospitate all’interno di tutta la struttura, che comprende al suo interno spazi direzionali e amministrativi, ambienti studiati per la computer grafica e per il disegno manuale, una sala proiezioni da 80 posti, sale riunioni, residenze per stagisti, mensa, bar, palestra e piscina, oltre a una scuola per la formazione del personale. L’obiettivo di creare ambienti estremamente vivibili e confortevoli è stato centrato attraverso il rapporto con la natura circostante: i volumi dei magazzini, interrati nel fianco della collina, ricreano in copertura un ampio spazio verde, mentre dagli uffici, in gran parte proiettati su ponti e sbalzi, è possibile spaziare sul paesaggio attraverso le grandi vetrate. Un tetto verde copre il sistema dei servizi, e il parco di un ettaro che circonda il complesso si insinua in tutti gli spazi compresi tra i volumi dell’edificato avvolgendolo e ricoprendo gli spazi terrazzati. Il coordinamento nella realizzazione delle facciate è stato affidato alla ditta Kalikos international: le scelte progettuali di creare una volumetria articolata che dialoga con la natura senza imporsi su di essa si riflettono anche nella scelta dei materiali. Alle trasparenze delle vetrate si affiancano le pareti continue ventilate del primo piano rivestite con pannelli stratificati in legno Parklex Facade, che uniscono i vantaggi dell’isolamento termico e acustico assicurato dalla facciata ventilata all’effetto cromatico della superficie in legno colore Gold, che in questo contesto richiama le sfumature dei campi circostanti. Il rivestimento di alcune porzioni del primo piano e del basamento è stato invece realizzato con pannelli per facciate in fibreC di Rieder, colore Ivory, che uniscono la resistenza del calcestruzzo alla leggerezza derivata dal formato sottile. Grande attenzione è stata infine dedicata allo sfruttamento di energie rinnovabili: mille pannelli fotovoltaici per 340 kilowatt di potenza abbinati ad un sistema capillare di sonde geotermiche sono stati installati per coprire il fabbisogno energetico dell’edificio, mentre l’acqua della piscina è riscaldata con pannelli solari termici.

Parklex
Zalain Auzoa, 13
S - 31780 Vera de Bidasoa, Navarra
Tel. +34 948 625 045
Fax +34 948 625 015
E-mail: parklex@parklex.com
www.parklex.com


Per l’Italia:
Kalikos International
Corso Palladio, 165
I - 36100 Vicenza
Tel. +39 0444. 32 77 22
Fax +39 0444. 32 77 24
E-mail: info@kalikos.it
www.kalikos.it

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054