Sede del Comune di Bologna
  1. Home
  2. Architettura
  3. Sede del Comune di Bologna

Sede del Comune di Bologna

Scritto da Redazione The Plan - 18 dicembre 2009
La nuova sede del Comune di Bologna, realizzata su progetto dell’architetto Mario Cucinella riunisce in un unico complesso gli uffici comunali ed oltre 1500 dipendenti, eliminando la dispersione che li vedeva precedentemente distribuiti su ventuno sedi diverse. L’intervento di realizzazione del nuovo comune si inserisce in un progetto globale di riqualificazione e di ricucitura con la città storica dell’area dell’ex-mercato ortofrutticolo, situata nella primissima periferia urbana oltre la ferrovia. Il concept del progetto parte dal frazionamento di una massa unica in tre blocchi destinati a differenti attività; questi blocchi, due edifici di undici ed uno di sei piani, sono collegati da una tettoia ombreggiante, da un atrio d’ingresso sviluppato su quattro piani e da uno spazio pubblico digradante. La tettoia, ripiegata come un gigantesco “origami” posato sui vari edifici, ha la doppia funzione di proteggere dalle radiazioni solari e di dare un senso di coesione architettonica all’intero complesso. La realizzazione delle facciate e l’allestimento degli interni sono stati affidati rispettivamente alle due divisioni industriali di Coopsette, Teleya e Methis; quest’ultima ha interamente arredato a livello contract i 28 piani di uffici, fornendo oltre 11.000 mq di pareti divisorie, 7.000 mq di pareti attrezzate e 1.500 posti di lavoro. Per separare le diverse aree di lavoro del nuovo Comune è stato utilizzato il sistema di partizioni Evowork che, grazie alla sua estrema flessibilità e integrabilità con gli elementi architettonici interni ed esterni, ha permesso di creare spazi dinamici e caratterizzanti. Sulle pareti l’architetto ha giocato con i colori, dal blu all’arancione, dal celeste al verde acqua per rendere gli ambienti accoglienti e per differenziarli gli uni dagli altri. Negli uffici direzionali e nelle aree meeting è stata utilizzata la collezione Delta Executive, che comprende tavoli, satelliti, librerie e consolle, tutti caratterizzati dalla sezione triangolare delle strutture e dalle finiture in diversi materiali (ceramica, essenze, cristalli verniciati, acciaio cromato e verniciato) combinabili tra loro. I posti di lavoro operativi sono stati realizzati con Deltawork, sistema costituito da elementi modulari che consentono di arredare l’intero ambiente ufficio, dalla postazione singola ai sistemi con archivio integrato. Il sistema Deltawork consente inoltre, grazie alla sua versatilità, di impostare spazi di lavoro funzionali a diverse modalità operative, prevedendo soluzioni di sfruttamento intensivo degli spazi e di interazione con ospiti. A completamento dei posti di lavoro, Methis ha fornito più di 4.000 sedute Ivy, la cui imbottitura in Technogel per il sedile e i braccioli assicura una distribuzione equilibrata del peso del corpo, migliorando la circolazione del sangue e la mobilità della colonna vertebrale, a vantaggio di una postura corretta nel tempo. La progettualità messa in campo da Methis nel saper gestire contemporaneamente produzione in fabbrica e montaggio in cantiere, in stretta sinergia con lo studio di architettura MCA, ha permesso di realizzare l’opera in tempi molto ristretti, soddisfacendo le esigenze e i bisogni del cliente.

METHIS
Via Ligabue, 2
I - 42040 Caprara di Campegine (RE)
Tel. +39 0522 904711 Fax +39 0522 904810
E-mail: info@methis.com
www.methis.com

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054