Sede Cushman & Wakefield
  1. Home
  2. Architettura
  3. Sede Cushman & Wakefield

Sede Cushman & Wakefield

In ufficio come a casa

Cushman & Wakefield Project & Development Services Team

Sede Cushman & Wakefield
Scritto da Redazione The Plan -

Spazi di tutti, da vivere e tra cui muoversi esattamente come a casa propria. Con questa idea la società di servizi immobiliari Cushman & Wakefield ha ripensato e riorganizzato la propria sede di Milano, rendendola uno spazio ibrido e flessibile, smart e tecnologico, efficiente e sostenibile al passo con i tempi e sensibile alle tendenze accelerate dall’emergenza pandemica. In sintesi, un modello per gli uffici del futuro, capace di rispondere a necessità di lungo termine oltre che presenti: progettare, da questo punto di vista, significa del resto riuscire a immaginare oggi, con lungimiranza, un’architettura e un ambiente rispondente alle richieste del domani.

Sede Cushman & Wakefield © The Jack Stupid, courtesy Omnitex

Tra le direttrici seguite, dunque, quella del benessere e della qualità della permanenza all’interno degli uffici, delle aree comuni, delle aree più riservate o delle sale conferenze, le quali hanno lungo il proprio percorso snodi fondamentali come quelli indicati dal protocollo WELL per la qualità complessiva e la vivibilità della sede stessa: tra questi, la qualità dell’aria, dell’acqua e del suono, il comfort termico, la quantità di luce naturale. Nel raggiungimento di questi ultimi due obiettivi in particolare, un contributo importante è dato dal sistema di protezione solare, adottato con la consulenza di Omnitex, l’azienda che opera nel settore delle schermature solari e delle tende tecniche da esterni e da interni dal 1985. La collaborazione ha portato all’installazione di 55 tende di grandi dimensioni, con comando manuale ad argano, in tessuto filtrante ad ampia diffusione luminosa e fattore d’apertura 3% Omnitex-tes-fil-SCR3003 dotato di certificazione GreenGuard Gold, così da garantire la qualità dell’aria e il controllo sulle sostanze organiche volatili. Questa attestazione, infatti, la si ottiene sulla base di un’analisi delle emissioni chimiche di migliaia di composti organici volatili da parte dei prodotti. Allo stesso tempo la certificazione controlla il processo di fabbricazione stesso.

Sede Cushman & Wakefield © The Jack Stupid, courtesy Omnitex

Il benessere e l’equilibrio psicofisico che si prefigge di raggiungere Cushman & Wakefield, facendo appunto propri i parametri del protocollo WELL, riguardano anche la conformazione e l’articolazione degli spazi, a partire dalla possibilità di essere vissuti con un’alternanza e una successione delle attività alla stregua di quelle domestiche. Da qui, accanto al Business Social Hub per l’incontro tra dipendenti, professionisti e clienti – considerato il cuore della sede – si aprono un open space con 148 postazioni di lavoro flessibili e modulabili a seconda del tipo di lavoro, individuale o collettivo, alcove insonorizzate per riunioni a piccoli gruppi, spazi chiusi e silenziosi per telefonate individuali, una quiet room con 16 postazioni per potersi concentrare escludendo l’uso del telefono. Infine, una training room, dotata di arredi componibili riconfigurabili in modalità diverse che può ospitare fino a 25 persone e un’area break per i dipendenti.

Il desiderio di fondo è pur sempre quello di riuscire a unire piacere dell’ufficio, produttività, socialità e collaborazione tra colleghi.

Visualizza il pdf dell'articolo

OMNITEX
Via Francesco Ferrucci, 6 – I – 20145 Milano
Tel. +39 02 3492666
E-mail: [email protected]www.omnitex.it

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054