Residenza privata
  1. Home
  2. Architettura
  3. Residenza privata

Residenza privata

La cucina uno spazio da vivere

Scritto da Redazione The Plan - 4 aprile 2017

Nel progetto di Martin Thoma per una residenza privata, realizzata in Alto Adige, la cucina è concepita come ampio spazio di lavoro, ma anche di convivialità e di relazione. Un ambiente attrezzato, che stabilisce un forte legame di interscambio con l’esterno dalle casa attraverso le ampie finestre, e che è al tempo stesso in stretta comunicazione con la zona giorno dell’abitazione. Non ci sono infatti porte a separare la cucina dall’area pranzo e la continuità spaziale è sottolineata inoltre dalla pavimentazione comune e dall’uniformità di colori e materiali: il bianco dei mobili e delle pareti è infatti accostato al legno utilizzato per le finestre e per dettagli d’arredo, a enfatizzare le geometrie conferendo un tocco di calore agli ambienti. L’allestimento della cucina, realizzato con sistemi bulthaup b3, è stato curato da bulthaup by Market di Bolzano, che ha fornito la sua esperienza nella progettazione, nella realizzazione e nel montaggio degli arredi su misura. Davanti alla finestra è stata collocata la zona lavaggio principale, integrata su basi a misura sospese da terra e incassate nell’imbotte della finestra rivestita superiormente e lateralmente in legno. La finestra gemella, ad angolo, ha lo stesso rivestimento in legno e l’imbotte si trasforma in zona relax, affacciata sul giardino e allestita con cuscini. Al centro dell’ambiente si trova un’isola da lavoro attrezzata con un grande piano cottura e un altro lavello; sullo stesso piano è installata una cappa Bora, soluzione che associa efficacia nell’aspirazione, silenziosità e libertà progettuale, lasciando completamente libere le visuali sul piano. Completa l’isola un banco snack con quattro sgabelli, realizzato con lo stesso legno delle imbotti delle finestre, che offre spazio per pranzi veloci e conversazioni in famiglia o tra amici. Il terzo blocco cucina è un cubo centrale che funge da elemento di separazione rispetto alla zona pranzo. Al suo interno sono state poste le colonne attrezzate con frigorifero, forno tradizionale, forno combinato a vapore, cassetto scaldavivande e lavastoviglie; quest’ultima è collocata a un’altezza confortevole per le operazioni di riempimento e svuotamento. Una porta laterale, sempre realizzata con sistemi bulthaup, si apre su questo blocco fornendo l’accesso a un ripostiglio-lavanderia, anch’esso allestito con sistemi bulthaup. Tutta la cucina è realizzata in laminato bianco bordo laser, con piani di lavoro in laminato bordo laser e lavelli saldati a filo del piano, per un effetto generale di estrema pulizia geometrica e formale.

BULTHAUP ITALIA 
Via Senato, 6 - I - 20121 Milano
Tel. +39 02 36551819
E-mail: info@bulthaup.it - www.bulthaup.it

BULTHAUP by MARKET
Via Rosmini, 71 - I - 39100 Bolzano
Tel. +39 0471 977392
E-mail: nora@market-kuechen.com - www.market-kuechen.com

Tag
#Cucine  #Bulthaup  #Terlano  #Italia  #Europa  #2017  #Report  #The Plan 097 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054