Residenza High Horse Ranch di KieranTimberlake | THE PLAN
  1. Home
  2. Architettura
  3. Residenza High Horse Ranch

Residenza High Horse Ranch

KieranTimberlake

Scritto da KieranTimberlake -

La residenza privata High Horse Ranch si trova in California a circa tre ore a sud dalla prima abitazione della committenza, uno spazio industriale riconvertito in loft e sito nel Mission District di San Francisco. Il progetto di questa seconda casa, infatti, prende le distanze dalla natura più introversa e privata del loft: si caratterizza per un’innata propensione al dialogo con lo spazio esterno e un’analisi ponderata di sito, panorama e contesto naturale circostante. L’intervento è stato sviluppato a partire dall’esperienza dell’ospite nel suo esplorare, sin dall’arrivo, la struttura e muoversi attraverso e attorno i suoi spazi, tanto nella casa padronale quanto nelle dépendance per gli ospiti. Gli architetti si sono ispirati all’immagine dei clienti che vedono i propri ospiti arrivare alla proprietà lasciando l’automobile lontana e percorrendo il sentiero tra gli alberi fino all’ingresso coperto, per poi essere accolti e accompagnati all’interno. Solo in quel momento potranno godere della vista spettacolare e privilegiata dalla sommità della collina, incorniciata dalla struttura della casa. Seguendo questo principio, la casa è organizzata attorno a un asse di circolazione lungo il quale si sviluppano gli ambienti: lo spesso muro portante diviene infatti centrale nell’esperienza domestica quando si entra e ci si muove tra i vari spazi, dall’area living e cucina con lo splendido panorama della vallata a sud, fino allo studio e all’area notte orientati a nord verso il canyon. Inoltre, le porte a bilico completamente in vetro permettono una completa permeabilità del soggiorno verso l’esterno. Data l’importanza della socializzazione per i clienti, l’ambiente living e cucina della casa padronale, con le vaste aperture sul contesto, è stato ideato come elemento principale del progetto dove intrattenersi e dialogare; al contrario, lo studio e le camere da letto sono concepiti come luoghi più intimi, dove dedicarsi alla lettura e alla riflessione. Le due dépendance per ospiti si sviluppano separate rispetto al corpo principale dell’abitazione, affacciandosi rispettivamente sulla valle e sul canyon, beneficiando entrambe di un’esperienza e di una prospettiva uniche del sito. Ciascuna, pur condividendo con la struttura padronale l’area cucina e di convivialità, offre ai propri ospiti la giusta dose di privacy e tranquillità grazie alla presenza di servizi, area studio, portico coperto e focolare. I clienti, in quanto appassionati di cucina, desideravano che quest’ultima fosse centrale e aperta, fungendo anche da fulcro sociale. Doveva inoltre essere uno spazio dove stare insieme e cucinare comodamente fianco a fianco. Per questo motivo è stata posta nel cuore dell’ambiente principale della residenza con due ampie isole, ognuna con la propria postazione di lavoro. L’area studio accoglie due “nicchie” integrate e tra loro coordinate dove sedersi comodamente e godersi un buon libro e le viste sulla natura in prossimità del portico illuminato dall’alto. La camera padronale, creata a partire dal desiderio dei clienti di dormire il più a contatto possibile con la natura, presenta due pareti totalmente vetrate con altrettante grandi aperture che danno sul paesaggio. Di notte, la presenza di un lucernario in corrispondenza del letto permette di osservare le stelle prima di addormentarsi.

Location: Willits, CA, USA
Gross Floor Area: 267 m2
Completion Date: 2016
Architect: KieranTimberlake
Design Partner: James Timberlake
Principal-in-charge: Johann Mordhorst
Design Team: Andrew Cronin, Kate Czembor, Andrew Schlatter, Jon McCandlish, Shawn Protz
General Contractor: Moderna Homes, Buckeye Construction
Client and Owner: Clive McCarthy and Tricia Bell

Consultants
Structural:
CVM Engineers
MEPF: Engineering 350
Civil: Adobe Associates
Lighting: Sean O’Connor Lighting

Suppliers
Structural System: Riddle Laminators
Exterior Cladding: Henry Company, Niles Expanded Metals, Custom Copper Sheet Metal and Roofing
PVC Roofing: Sarnafil
Windows and Doors: Fleetwood
Glass: Guardian Sunguard SN68
Skylights: Velux
Hardware: Assa Abloy, Halliday Baillie, Krownlab
Interior Finishes: Bartlett, Richlite,Penofin, Dupont Corian
Flooring: Vermont Structural Slate, North Cal
Lighting: USAI Lighting
Light Control: Lutron
Sanitary Ware: Proline, Kohler, Zurn, Hansgrohe, Dornbracht
Heating: Uponor
Solar Thermal Collector: Solar Skies
Misting System: Aeromist

Sanitary Ware: Duravit

Photography:
© Tim Griffith, courtesy of KieranTimberlake

Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054