Residenza Privata
  1. Home
  2. Architettura
  3. Residenza Privata

Residenza Privata

Scritto da Redazione The Plan - 2 novembre 2010

Nel cuore della regione dell’Hainaut, al confine tra Francia e Belgio, Mapei ha preso parte ai lavori di recupero e restyling interno di una residenza posta in un castello del XVI secolo. Il progetto ha puntato sull’accostamento di materiali diversi, quali la locale pietra di Hainaut, di colore grigio scuro, l’acciaio e il legno, con l’obiettivo di creare un ambiente dal design contemporaneo in grado di dialogare con l’edificio storico e l’ambiente naturale circostante. La posa dei parquet sulla pavimentazione preesistente, costituita quasi per intero da solette grezze in calcestruzzo, ha interessato una superficie di circa 400 m2. Per il lavoro preliminare di livellamento dei sottofondi tra cucina e soggiorno è stata utilizzata la malta a presa e asciugamento rapido Mapecem Pronto, mentre nella zona di ingresso, per evitare problemi di risalita dell’umidità, è stato applicata la resina impregnante Système Barrière MF, che agisce saturando i pori superficiali della pavimentazione. Nel soggiorno, per ovviare a una consistente differenza di livello, è stata utilizzata la lisciatura autolivellante Ultraplan Maxi, e per la rasatura della cucina l’impresa e Mapei hanno scelto Plano 3, lisciatura autolivellante a indurimento rapido per interni. I pavimenti sono stati poi incollati con Ultrabond Eco S955 1K, un prodotto inodore a bassissima emissione di sostanze organiche volatili, che non contiene solventi nè isocianati. Ultrabond Eco S955 1K forma uno strato elastico che migliora il comfort acustico degli ambienti, ed è adatta per tutti i tipi di parquet e per i pavimenti riscaldanti, utilizzati in questo caso nell’atrio e nelle sale da bagno.

 

Mapei
Via Cafiero, 22
I - 20158 Milano
Tel. +39 02 37673.1
Fax + 39 02 37673214
E-mail: mapei@mapei.it
www.mapei.com


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054